Ricette

Come riciclare uova di Pasqua e colombe

RICICLOUOVA

Nel periodo pasquale sono tanti i piatti della tradizione che si preparano e tante sono le uova e le colombe che vengono ricevute in regalo. Dopo aver consumato la maggior parte di queste durante i grandi pranzi, molte avanzano. Come fare? Nessun timore, non ci sarà assolutamente bisogno di buttar via queste cose. Tante sono le idee che vi permetteranno di riutilizzare e rielaborare la colomba pasquale e le uova di Pasqua

Leggi anche: Come sostituire il lievito di birra 

Come riutilizzare le uova di Pasqua

La prima idea è quella di utilizzare le uova ridandole vita sottoforma di nuovo dessert. Per un’occasione speciale, un compleanno o pranzo in compagnia potete pensare di realizzare le uova farcite.
1. Prendete una metà dell’uovo cercando di non spezzarla.
2. Realizzate una mouse, una crema (ad esempio mascarpone e panna) o anche della semplice panna montata unita a scaglie di cioccolato e meringhe.
3. Aggiungetela all’interno della metà d’uovo con una sac a poche con diverse bocche così da decorare come preferite.

Leggi anche: Come decorare la casa per Pasqua

Una seconda soluzione è trasformare la cioccolata dell’uovo di pasqua in crema spalmabile da utilizzare per una merenda semplice oppure per preparare qualche altro dolce. Vi basterà scogliere il cioccolato a bagnomaria.
1. Passate nel mixer 200 g di nocciole e 100 g di zucchero di canna.
2. A bagnomaria aggiungete 100 ml di latte, 150 g di cioccolato e 100 g di burro.
3. Fate cuocere per 10 minuti circa mescolando poi aggiungeteci le nocciole.
Conservate questa crema in un vasetto anche in frigo.

Leggi anche: Come igienizzare casa e la camera dei bambini

Come riutilizzare la colomba

Avendo a disposizione colombe, magari anche già aperte, sarà ideale fare un crumble di mele. Sarà semplicissimo e genuino.
1. Sbucciate le mele in tante fettine e disponetele alla base di una pirofila.
2. Spolveratele di zucchero di canna e cannella. Poi di tante briciole di colomba.
3. Infornate.

La cosa più semplice è recuperare colomba e cioccolato in un’unica ricetta del plumcake.
1. Sbattete con un frullatore elettrico 4 uova, 400 ml di latte, 60 g di farina.
2. Aggiungete 400 g di colomba.
3. Fate riposare per 15 minuti e nel frattempo imburrate lo stampo.
4. Versate metà composto nello stampo, fate uno strato con del cioccolato avanzato e poi mettete l’altra metà del composto.
5. Infornate a 170° per 30 minuti.

Un’altra idea è la gettonata cake pop a base di pan di spagna (in questo caso con la colomba) come se fosse un lecca lecca.
1. Sbriciolata 400 g di colomba e aggiungeteci 2 cucchiai di marmellata o quello che preferite. Se risulta necessario aggiungete altri 2 cucchiai.
2. Con le mani formate delle palline e disponetele su una teglia inserendoci un bastoncino e lasciatele solidificare i freezer per 30 minuti.
3. Sciogliete il cioccolato delle uova a bagnomaria e ricopritelo come volete. Potete aggiungerci confettini colorati, mandorle.
4. Passateli per alcuni minuti in freezer per poi conservarli in frigo.

Leggi anche: Prendilo per la gola,un elenco di ingredienti afrodisiaci

Scoprite altre ricette facili e veloci QUI

Leggi anche:
14 consigli per riposare bene
Come eliminare le occhiaie,     8 capi su cui puntare per il corpo a clessidra,
tendenze costumi 2020,     l’intimo per sedurre che non deve mai mancare
Non struccarsi fa male: ecco cosa succede
Top 10 città italiane da visitare nel weekend
Come riconoscere una relazione tossica in amore
Come dire NO ad una persona che non ti piace
Depressione sorridente:cause e sintomi
Scopri quale modello di jeans si adatta al tuo corpo