Amore

La poesia di Miria Rinaldi: L’amore in Quarantena

poesia

In questo momento storico abbiamo più tempo per riflettere e dedicarci un po’ in più alle cose che avevamo abbandonato a causa della vita frenetica che stavamo vivendo. Leggere un bel libro appassionante o una bella raccolta di poesie è quello che ci vuole per affrontare le giornate che sembrano diventate più lunghe.

Ah l’amore… C’è chi è obbligato a viverlo da lontano, tramite il web con una videochiamata. Si dice che la lontananza aumenti il desiderio e il sentimento, vediamo se questo effetto lo farà anche la quarantena. Con la poesia della Rinaldi si capisce che oramai tutti  proviamo le stesse sensazioni. Sono versi abbastanza realistici, chiari e sinceri.

L’amore in Quarantena

Gli sguardi

si incrociano a distanza

Gli occhi scintillano

nel silenzio dell’amore

La forzata lontananza

accende il desiderio

Se fosse

un giorno come un altro

correrei ad abbracciarti

Attraverserei

il tumulto del cuore

per baciarti

L’ansia del contagio

rende il mondo fragile

E’ bastato

il freddo di un inverno

per spegnere la primavera

Sospeso è il sogno

Una chimera

che sa aspettare

e non dispera.

Potete acquistare la raccolta di poesie di Miria Rinaldi cliccando su questo Link

LEGGI ANCHE: