Casa

Pulire le mattonelle in casa senza sforzo. Ecco un trucchetto anche ecosostenibile

Pulire casa è sempre molto faticoso, ma le mattonelle sono veramente una tortura soprattutto far ritornare le fughe bianche è una vera e propria impresa.

Le fughe dei pavimenti, in particolare quelle del bagno e della cucina, sono quelle che si sporcano più facilmente ed in modo veloce. Questo accade per colpa dell’umidità che si forma in questi ambienti, ma anche a causa dello sporco che portiamo in casa con le scarpe.

Ecco un trucchetto facile e che ci farà sprecare meno energia e forza. Come al solito ci viene in aiuto il rimedio della nonna, economico ed ecologico: l’aceto ed il bicarbonato. Il mix perfetto per ogni pulizia!

Gli ingredienti giusti sono:

  • acqua
  • bicarbonato
  • 1 limone
  • aceto bianco
  • 1 spazzola e delle spugne
  • una ciotola
  • una bottiglia spray o uno spazzolino

Basterà mettere nella ciotola due cucchiai di bicarbonato ed aggiungete 250 ml di acqua. Lentamente poi aggiungere il succo di limone, così si produrrà della schiuma. Alla fine si aggiungono i 250 ml di aceto bianco.

Ora che il composto è pronto, basta applicarlo sul pavimento, facendo attenzione a farlo penetrare nelle fughe. Si può utilizzare una bottiglia spray, uno spazzolino ma anche semplicemente una spugna.

Bisogna aspettare  che il composto agisca per circa 30 minuti. E finalmente si vedranno ottimi risultati. Il pavimento tornerà al suo antico splendore.

LEGGI ANCHE:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno.