Casa

Come arredare casa con gusto e creatività utilizzando le lampade a sospensione

lampade sospensione

Quando si arreda casa si tende spesso, sbagliando, a pensare che il grosso del lavoro sia svolto dai mobili. Non è così! Esistono dettagli apparentemente piccoli, come per esempio quelli relativi alla gestione dell’illuminazione, che possono fare la differenza.

In questo novero rientrano le lampade a sospensione, la cui popolarità, negli ultimi anni, è cresciuta tantissimo. Tra i motivi del loro successo rientra proprio la versatilità. Le lampade a sospensione, infatti, possono essere utilizzate per rendere speciali diversi ambienti della casa. Scopriamo qualche consiglio in merito nelle prossime righe dell’articolo!

Lampade a sospensione: come usarle per arredare la zona giorno

Le lampade a sospensione possono essere chiamate in causa per rendere meravigliose diverse aree della zona giorno della casa. Questo è il caso, per esempio, della cucina.

Nella zona del tavolo e del piano di lavoro, è possibile creare un’atmosfera all’insegna del calore posizionando un paio di lampade a sospensione, caratterizzate, se possibile, da un paralume con materiali e colori abbinati ad altri dettagli dell’arredamento della stanza.

Spostiamo ora l’attenzione sul living, l’ambiente più vissuto della casa soprattutto negli ultimi anni, con l’avvento dello smartworking.

Nei decenni passati, come ben si sa, la scelta principale per illuminarlo era il classico lampadario in vetro. Oggi come oggi, l’orientamento principale è quello che vede in primo piano un mood meravigliosamente minimal. Ecco perché le lampade a sospensione sono così amate: permettono, infatti, di valorizzarlo al massimo e, nel contempo, di dare il giusto spazio alla creatività.

A dimostrazione di ciò, è possibile citare la popolarità di veri e propri lampadari moderni formati da diversi cerchi di luce.

Anche in questo caso, esattamente come in cucina, è possibile destreggiarsi con abbinamenti azzeccati con altri dettagli parte dell’arredamento. Il risultato? Un’armonia che non può che rendere piacevole l’atmosfera dell’ambiente domestico.

Come già accennato, scegliere di arredare la casa e la zona giorno in particolare con le lampade a sospensione vuol dire aprirsi a un’ampia gamma di opzioni creative. Ce lo ricorda la possibilità, sempre per il living, di collocare una vicina all’altra diverse sospensioni della medesima forma, la sfera è l’opzione più scelta, a differenti altezze.

Come arredare la zona notte con le lampade a sospensione

Il discorso cambia leggermente quando si ha a che fare con la zona notte. Qui, infatti, è necessario puntare un po’ di più verso il minimalismo. Parliamo di una zona della casa dove a prevalere deve essere il comfort più che lo stupore per la bellezza e l’armonia.

In virtù di ciò, si possono scegliere, per la camera da letto, due sospensioni dalle linee essenziali che scendono verso i comodini e che rappresentano una fantastica alternativa alla classica abat jour.

Al centro del soffitto, se lo si desidera, si può posizionare sempre una lampada a sospensione con le medesime caratteristiche delle prime due.

Le lampade a sospensione hanno senso in bagno? Assolutamente sì! Quello che conta è non dimenticare una regola preziosa, che fa la differenza anche nell’ambiente living: la stratificazione dell’illuminazione.

La lampada a sospensione è la fonte di luce principale, quella che crea l’atmosfera. Non bisogna poi dimenticare l’illuminazione d’accento, ossia quella che vede le fonti di illuminazione concentrarsi su zone specifiche. Nel caso del bagno, si tratta dello specchio.

L’utilizzo delle lampade a sospensione per arredare la casa rappresenta una scelta elegante e insolita, che va gestita tenendo conto di alcuni aspetti tecnici.

Questa tipologia di lampada, infatti, non è il massimo per gli ambienti stretti, contesti in cui si rischia di mettere gli angoli in penombra, facendo apparire l’ambiente ancora più angusto (per questo motivo, diverse persone le evitano in bagno).

Se si riesce a trovare la quadra, il risultato, tra estetica e praticità, è a dir poco straordinario.

Parola di Donna è un blog aggregatore di notizie al femminile con gossip news, anticipazioni tv, ricette gustose, benessere e bellezza. Seguici su Facebook cliccando qui o Google News a questa pagina cliccando sul bottone con la stella.