Salute

Caduta capelli in autunno, quattro rimedi naturali che hai già in casa

Caduta capelli in autunno: rimedi naturali

La caduta dei capelli in autunno è ormai un fatto a cui facciamo sempre più attenzione. Rinforzare è la parola d’ordine che deve scandire i giorni d’autunno in cui è più frequente il fenomeno della caduta dei capelli. Le nostre chiome, in questo periodo, richiedono qualche cura in più. O meglio, qualche cura più particolare.

Già a partire dalla fine dell’estate, quando finiscono i giorni di mare e di forte sole, ci rendiamo facilmente conto di come cambia il nostro cuoio capelluto. C’è chi nota la propria cute più grassa, più secca o arrossata, uno squilibrio che in casi estremi può portare anche a forti pruriti. E ancora, le punte possono risultarci estremamente sfibrate, scolorite, aride e anche ribelli.

Insomma, niente è più fastidioso di una caduta massiccia di capelli, quando si trovano ammassati nel pettine o nella doccia. O ancora, quando ne notiamo troppi attaccati all’elastico per capelli o sul cuscino. In tutti questi casi, risulta evidente l’importanza d’intervenire con cure naturali.

Addio capelli crespi: ecco come fare l’olio spray per capelli in casa

Perché cadono i capelli in autunno?

Nonostante la caduta dei capelli possa portare dei cambiamenti per la nostra cute, facendoci sentire un po’ diverse da come siamo abituate, bisogna comunque considerare che è del tutto normale in questo periodo. In realtà, i capelli cadono durante tutto l’anno, solo che non ci facciamo caso, o meglio, da Settembre a Dicembre è un fenomeno un po’ più intenso. Questo perché il nostro corpo, e quindi anche la nostra cute, attraversa un ciclo stagionale in cui c’è un ricambio delle cellule. 

A questo fenomeno si aggiunge anche tutto quello che i capelli hanno subito durante il periodo estivo, come il sole e la salsedine. E ancora si aggiunge il fatto che da Settembre cambia inevitabilmente la routine quotidiana delle abitudini che non vanno propriamente a favore dei capelli forti. Si torna allo stress, al bere meno acqua, ad avere un’alimentazione meno attenta e di corsa e si ritorna ad essere più a contatto con lo smog.

Anche l’equilibrio ormonale con il cambio di stagione registra qualche sbalzo influenzando l’aspetto dei nostri capelli. Purtroppo, chi ha i capelli fini può soffrire particolarmente questa squilibrio rischiando di avere effetti esteticamente più evidenti. Per fortuna è tutto risolvibile perché esistono dei rimedi naturali che si hanno già in casa per contrastare la caduta dei capelli in autunno. 

Bellezza: 5 cose che cambiano con i 30 anni

Ecco gli ingredienti per i rimedi naturali 

Avocado

É perfetto come rimedio naturale perché ricco di oli, idrata i capelli secchi e possiede elementi nutritivi indispensabili per i nostri capelli che consentono di combattere l’invecchiamento delle cellule. L’avocado è ricco di vitamina A, E e di omega3.

In che modo utilizzarlo? È sufficiente scegliere un avocado molto maturo, schiacciarlo e applicarlo sui capelli asciutti. É importante, affinché abbia effetti evidenti anche sul cuoio capelluto, stenderlo su di esso così da far assorbire tutti i nutrienti. Lasciatelo in posa per almeno mezz’ora.

Maionese

Anche la maionese è un ingrediente fortemente indicato per l’idratazione, e quindi, adatto ai capelli secchi. É inoltre fortemente nutriente e rinforza i capelli, dà loro volume e brillantezza. Uova fresche, olio (meglio se di oliva) e limone sono un toccasana per rinforzare i capelli.

In che modo utilizzarlo?  Come per gli altri ingredienti, è importante applicare la maionese sui capelli asciutti, per almeno mezz’ora, prima dello shampoo.

I benefici dell’acqua di riso per pelle e capelli: 100% efficace e naturale. Un rimedio che non lascerai più

Miele

Anche il miele è alleato dell’idratazione e soprattutto trattiene l’umidità. Grazie alle proprietà protettive può essere aggiunto a tutte le maschere per capelli. Rinforza i capelli e li ravviva con splendidi riflessi. Se applicato da solo e con regolarità è utile anche per schiarire i capelli.

Banana

La banana contiene vitamine e oli e per questo forte alleata dei capelli rovinati, spenti e con doppie punte. Favorisce anche l’eliminazione della forfora.

In che modo utilizzarlo?  Ancora una volta, è importante applicarlo sui capelli quanto sulla cute, per far agire e assorbire meglio tutti i valori nutrienti. Scegliete un frutto maturo, schiacciatelo e usatelo da solo o insieme ad un altro ingrediente qui indicato. Banana e avocado: una maschera per capelli super!

Leggi anche:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno. Guarda i migliori video su Sbaam.