Casa

Pulire le tende di casa con 3 semplici consigli efficaci

Pulire le tende di casa

Pulire le tende di casa può a volte risultare difficile per la paura di sbagliare il tipo di lavaggio o di trattamento per i diversi tessuti delle tende che si possono avere in casa. Seguendo però alcuni accorgimenti e alcuni semplici consigli, diventerà una procedura semplice e veloce.

Proprio perché delicate e allo stesso tempo un elemento importante della casa, il lavaggio è un passaggio fondamentale, che va svolto di tanto in tanto, nel modo giusto e senza complicare troppo questa procedura. Vediamo allora quali sono i 3 semplici consigli che permetteranno di mettere in pratica, ogni volta che sarà necessario, una giusta ed efficace pulizia delle tende di casa.

3 consigli semplici ed efficaci per la pulizia delle tende

Questo è di certo il periodo in cui tutte si dedicato alle grandi pulizie di tutta la casa, con l’arrivo della bella stagione. Momenti fondamentali per la cura del luogo in cui viviamo. Bisogna quindi trovare degli accorgimenti utili che ci facciano prendere cura con poche mosse della nostra casa. In particolare, vediamo quali sono i consigli per prendersi cura delle tende di casa:

  • Non tutti i tessuti sono adatti a essere inseriti in lavatrice. Bisogna fare assolutamente attenzione al tipo di tessuto della quale sono fatte. Lino, seta, cotone o altri tessuti sintetici.  Questo piccolo dettaglio, non solo determina il diverso tipo di lavaggio da effettuare per prendersi cura correttamente delle tende, ma anche per i gradi da impostare nella lavatrice, laddove è possibile usare un lavaggio in lavatrice.
  • Procedendo al lavaggio, è importante scegliere sempre un detersivo per capi delicati per non rovinare il tessuto. In più, nel lavaggio in lavatrice non bisogna mai impostare giri troppo alti della lavatrice ( 600-800 giri/minuto) e la temperatura orientata sui 30° o 40° grandi.
  • Per trattare alcune macchie o sgrassare alcuni punti, prima del lavaggio usate il sapone di Marsiglia o il bicarbonato, mettendo le tende in ammollo per alcuni minuti. Se, ancora, sono un po’ ingiallite, utilizzate il bicarbonato, il sale grosso o il lievito in polvere.

Leggi anche: