Attualità Casa

Arriva la casa dei sogni a Milano: Unicorn House

unicorns

Per celebrare la Festa mondiale dell’unicorno che si terrà il 9 Aprile arriva a Milano la Unicorn House.

Non importa quanti anni tu abbia, hai bisogno di dormire una notte in questa casa. Adori il mondo della magia, le fate, i colori accesi dell’arcobaleno e i paesaggi fiabeschi, è vero gli unicorni sono assolutamente adorabili. Queste creature mitiche restano il sogno di tutti. Oramai fanno parte della nostra vita, si collezionano sotto forma di ogni tipo di gadget.

 

La Unicorn House è disponibile solo per tre notti, nel periodo della Design Week. Le prenotazioni aprono il 23 marzo, il 28 marzo e il 1° aprile alle 10:00, rispettivamente per soggiorni nelle date del 10, 11 e 12 aprile. Si trova  al centro di Milano, non lontano da Piazza San Babila, in via Santa Cecilia 4, e si può prenotare tramite Booking.com.

Una notte in questo appartamento costa appena 70 euro. Una magia, praticamente, nel cuore di Milano super affollata per l’occasione della Design Week, la fiera che si tiene ogni anno al Salone del Mobile nella capitale meneghina. Una location magica, che può ospitare fino a due persone.

casa unicorno
camera unicorno
unicorn house
house unicorn
unicorn
unicorno house
navigate_before
navigate_next

Pupazzi, specchi, arcobaleni e stelline troneggiano in ogni stanza. Le pareti sono tappezzate di immagini di unicorno. Divani e letto sono in stile e i colori pastello dominano tutto l’ambiente. Ogni dettaglio è a tema e praticamente tutto è ricoperto di stelline, nuvole colorate, corni magici e arcobaleni, dal soffitto al pavimento, inclusi arredi e biancheria, anche accappatoi, pigiami e pantofole sono ispirate agli unicorni.

Una giornata ricca di emozioni

Dopo il check-in riceverete un cesto di benvenuto pieno di delizie, parteciperete ad una lezione di cake design per creare biscotti e cupcake, con la famosa designer Eleonora di Simine di Nana&Nana Cakes. La mattina seguente gusterete una deliziosa colazione ovviamente a tema.

Non resta che prenotare e sperare che ci sia ancora la disponibilità. Vi auguriamo buona fortuna e nel caso riusciste a soggiornare in questa magnifica casetta raccontateci la vostra magica esperienza.