Salute

Migliori maschere naturali per ravvivare e rinforzare i capelli

maschere capelli

Cerchi idee per maschere naturali per rinforzare i capelli? Vuoi provare a realizzarne qualcuna in casa con ingredienti facilmente reperibili in cucina? Fortunatamente sei capitato nel posto giusto! Oggi ti sveleremo tre ottime maschere nutrienti e ravvivanti che daranno luminosità e salute ai tuoi capelli già dalla prima applicazione.

Una doverosa premessa

Per scoprire come ravvivare e favorire la crescita dei capelli ti basterà seguire fedelmente i nostri consigli ma, prima di procedere, vorremmo soffermarci velocemente sull’importanza delle buone abitudini quotidiane. Alcune le conoscerai già ma è sempre utile fare un ripasso, ribadendo l’importanza di saper lavare e asciugare i capelli e non solo.

I capelli devono essere lavati in acqua non bollente, praticando un massaggio dello scalpo con una piccola quantità di ottimo shampoo. Le lunghezze, invece, devono essere trattate con un balsamo nutriente specifico per il tipo di capello e risciacquate abbondantemente.

Poche abitudini per capelli sempre sani

I capelli non devono essere frizionati con l’asciugamano ma tamponati delicatamente e sottoposti ad asciugatura solo quando leggermente umidi e trattati con un termo protettore.

Non pettinare i capelli bagnati perché sono più deboli del normale. Direziona il getto caldo alla giusta lontananza e evita di stressare la chioma con acconciature molto succinte da portare tutto il giorno.

Infine presta attenzione a come mangi e a quanta acqua bevi perché i capelli sono i primi a risentire di cattive abitudini alimentari e di vita. Infine lava periodicamente cuscini, cappelli e spazzole.

La maschera al riso fermentato

Ora che abbiamo ripassato le buone abitudini per mantenere i capelli in salute possiamo passare alle maschere nutrienti, ovvero agli impacchi da eseguire periodicamente per favorire la crescita e la salute dei capelli.

Già di per sé le regole qui sopra aiutano la crescita ma per fortificare ulteriormente la chioma puoi provare gli impacchi a base di acqua di riso fermentata.

Puoi prepararla in casa sciacquando in acqua fredda due bicchieri di riso che riporrai in un contenitore di vetro con chiusura ermetica. Dopo circa 24 ore il riso avrà rilasciato il suo amido e avviato la fermentazione per cui l’acqua apparirà torbida e biancastra.

Filtra l’acqua dal riso facendola confluire in un contenitore a spruzzino. Ora applicala sui capelli bagnati in quantità generose e lascia in posa per una mezz’ora. Risciacqua bene l’amido e…goditi lo spettacolo!

Prova la maschera alla maizena

Anche la maizena è un ingrediente noto in cucina che, tuttavia, offre ottimi risultati sulla chioma dopo una sola applicazione. Per provarne l’efficacia ti basta creare una soluzione a base di acqua e maizena alla quale, se ti va, potrai aggiungere olio di cocco o una goccia di olio essenziale per profumare.

Mescola fin quando non ottieni un composto denso e uniforme e poi applicalo sui capelli proprio come una maschera ma soltanto sulle lunghezze. Massaggia bene e lascia in posa avvolgendo la chioma in un panno di puro cotone per mezz’ora e poi risciacqua come fai di solito, usando il tuo shampoo ed il tuo balsamo preferito. Vedrai che splendore!

maschere capelli