Gossip

Maria De Filippi: “Non parlate così di mio figlio Gabriele”

maria_defilippi

Maria De Filippi e Maurizio Costanzo hanno un figlio del quale in genere non si parla, perché i due, così come anche lui tengono particolarmente alla privacy. Del ragazzo sappiamo soltanto che è nato a Roma nel 1991 a fine Gennaio e che è stato adottato.

Prima viveva in orfanotrofio. Con loro ha vissuto anni felici, ha seguito la scuola come tutti e poi si è diplomato nel 2009, pur non amandola. da Il suo percorso è stato tra i più brillanti ma è riuscito a concluderlo. Da quel momento in poi lavora per la “Fascino PGT s.r.l”. Questa è l’azienda che fa capo anche ai suoi genitori ed essendo impiegato in Witty è facile pensare sia arrivato a questo punto grazie alla raccomandazione dei suoi genitori.

Maria ha così affermato che se il figlio Gabriele lavora a Witty, non deve nulla a nessuno se non a se stesso ed un po’ alla fortuna. Il caso ha voluto che si presentasse un’occasione proprio nel momento giusto, quello in cui lui cercava lavoro, quindi Ha subito trovato un impiego dopo aver preso il diploma.

Lei ed il marito non hanno niente a che fare con questa grande fortuna, nessuno dei due ha mosso un dito. Quello che si diceva di lei, ovvero che sia entrata a far parte del mondo televisivo grazie alle raccomandazioni e all’appoggio di Maurizio Costanzo, si dice oggi del figlio. Solo che finché le cattiverie erano rivolte esclusivamente a lei, le è andato bene, Adesso non vuole che si faccia la stessa cosa nei confronti di Gabriele. Perché dopo un po’ fa male. A chi somiglia il ragazzo? Un po’ ad entrambi. Ha preso l’indolenza dal padre, la capacità di distinguere chi gli vuole realmente bene e chi lo adula per ottenere qualcosa, sicuramente da lei.

Leggi anche

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno.

Fonte: Kontrokultura