Ricette

Perdi peso assumendo cannella prima di andare a dormire

Con uno stile di vita sano e un pizzico di cannella prima di andare a letto potresti perdere parecchi chili. La cannella è una delle spezie più utilizzate non solo per il suo buon sapore ma soprattutto per le sue proprietà benefiche e dimagranti.

Infatti, la cannella è un ingrediente dalle qualità antimicrobiche e contribuisce a combattere le affezioni dell’apparato respiratorio come raffreddore e mal di gola. La sua azione rafforzerebbe le difese immunitarie.

Inoltre, l’assunzione regolare della cannella permette anche di abbassare colesterolo e glicemia rendendo più agevole la digestione ed il controllo del peso. Questa spezia ha infatti delle proprietà dimagranti poiché è in grado di favorire l’azione dell’insulina migliorando così l’assorbimento di zuccheri nel sangue con una minore probabilità di immagazzinamento di grasso addominale.

La cannella promuove anche un effetto dimagrante per le sue proprietà termogeniche. In pratica aumenta il calore corporeo e fa bruciare più grassi. Questo perché permette di accelerare il metabolismo basale.

Per perdere peso e diverse taglie in modo naturale con la cannella ecco cosa devi fare

I due ingredienti principali utili sono: la cannella che stimola il metabolismo e riduce il grasso localizzato ed il miele, fonte naturale di zuccheri che fornisce energia. A questa tisana è consigliabile abbinare una dieta ipocalorica ed una costante attività fisica.

Per preparare la tisana dimagrante che promette di perdere peso in 15 giorni, servono i seguenti ingredienti:

  • mezzo cucchiaio di cannella in polvere
  • un cucchiaio di miele
  • una tazza d’acqua

Si consiglia di assumere la cannella prima di andare a dormire e per preparare la tisana si deve solo mettere l’acqua a bollire. Una volta giunta ad ebollizione si deve aggiungere la cannella in polvere ed il miele. L’infuso deve riposare qualche minuto.

Per beneficiare del suo potere dimagrante la tisana deve essere bevuta ogni giorno, per 15 giorni, prima di andare a letto. Ma è bene abbinare al rimedio, una dieta sana ed equilibrata ed una regolare attività fisica 2-3 volte a settimana.

Fonte: 24salute

Leggi anche: