Attualità

Appello di Christian De Sica: pensate a noi del mondo dello spettacolo, siamo in difficoltà

de sica

Christian De Sica ospite della trentunesima puntata di Domenica In, il programma di successo della Rai condotto da Mara Venier, racconta come sta trascorrendo la quarantena con tanto di barba lunga.

L’attore e regista, in collegamento dalla sua casa di Roma fa un appello al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte: “lo invito a pensare a noi del mondo dello spettacolo, se ci fermiamo è un macello. Speriamo che ci si possa riprendere al più presto possibile, oltre a noi ci sono tantissime persone che lavorano dietro le quinte”.

De Sica poi, senza girarci intorno, precisa riguardo l’emergenza Coronavirus: “non si capisce una mazza, dovrebbe parlare una sola persona, il ministro della Sanità e farci capire che cosa succede, non si capisce più niente, bisognerebbe fare un pò chiarezza perchè la gente entra in ansia, c’è una confusione”.

Inoltre, Christian De Sica ricorda anche il grandissimo papà Vittorio De Sica: “ha cominciato giovanissimo a 11 anni, io ho cominciato a 18, sono 50 anni che faccio sta storia. Sono molto soddisfatto di quello che ho fatto, lo rifarei da capo” – e poi rivela – “vorrei fare un film dedicato a papà e mamma, ma non me lo fanno fare. Sono più di 15 anni che sto cercando con il mio produttore di realizzarlo, chiaramente non posso farlo come attore, ma vorrei farlo come regista e voce narrante”.

Attore per caso

Infatti, Christian De Sica accetterà di intraprendere la strada della recitazione un po’ per caso, solo in seguito al suo incontro con il produttore Renny Ottolina. Non dimenticherà mai quel momento in cui il padre Vittorio ha cercato di dissuaderlo dal seguire le sue orme. Il genitore infatti avrebbe voluto vederlo laureato.

Per accontentare il padre Vittorio, frequentava le lezioni di giorno, però di sera e di nascosto si esibiva in qualche locale. A soli 23 anni, De Sica infatti perde il padre e inizia a farsi strada nel mondo dello spettacolo. Anche se è stata una gavetta piuttosto dura, visto che era la fidanzata Silvia Verdone, poi diventata sua moglie, a portare lo stipendio a casa.

Leggi anche:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno.