Gossip

Una vita da regina: oggi Elisabetta II compie 94 anni. Sveliamo i segreti della Queen

regina

La regina Elisabetta, compie 94 anni in Lockdown. La Royal family vivrà la giornata in silenzio e non ritenendo opportuni i festeggiamenti. Queen Elizabeth resterà nel suo castello di Windsor con suo marito Filippo. Alcune testate britanniche anticipano che la regina riceverà gli auguri dei familiari attraverso una videochiamata.

Alla vigilia del compleanno della moglie, ieri, dopo tanto tempo è tornato a parlare il duca di Edimburgo, 99 anni a giugno. Filippo ha diffuso un raro messaggio pubblico in piena emergenza Covid-19 per elogiare gli operatori della sanità e di tutti i servizi chiave del Regno Unito: ”Voglio rendere omaggio – ha scritto il duca di Edimburgo – al lavoro vitale e urgente svolto da molti per contrastare l’epidemia, nella professione medica e scientifica, nella ricerca e nelle istituzioni dell’università. A nome di chi è chiamato a restare a casa al sicuro, voglio ringraziare tutti i lavoratori dei servizi chiave che assicurano l’attività delle infrastrutture necessarie alla nostra vita”. (Fonte: TgSky24)

I segreti di bellezza della regina 94enne

La regina batte Kate e Meghan: a 68 anni di regno, resta tra i membri favoriti di casa Windsor! Nonostante la sua età, Queen Elizabeth, ci tiene a mantenere solido il suo stile. Uno stile riconoscibilissimo che l’ha resa una vera star impeccabile in ogni sua apparizione.

Innanzitutto, come ben sappiamo la regina ama i colori. Non sappiamo quanti vestiti abbia nel guardaroba ma di sicuro non le manca nessuna sfumatura.

palette

Secondo un sondaggio condotto dal Daily Mail nel 2012 la palette cromatica preferita dalla regina è il blu, l’ha indossata nel 29% delle occasioni, seguito dal verde e dal rosa. Ma Elisabetta ha anche un debole per il giallo burro.

Ogni suo look è rigorosamente catalogato, a rivelarlo il Royal couturier Stewart Parwin: “Non sia mai indossi lo stesso outfit”. Anche l’uso di ombrelli trasparenti, è una strategia per apparire nella sua sicurezza e per essere riconosciuta dai sudditi.

Ma la regina ha anche un lato romantico. E’ affezionata ad un profumo dalle note romantiche che è lo stesso che indossava quando convolò a nozze con principe Filippo. Il profumo preferito è White Rose di Floris.

Leggi anche:

La pelle della regina

Elisabetta II sotto tanto colore, ci tiene a mantenere il candore della sua pelle. Infatti per proteggersi dai raggi solari, tende ad indossare cappellini, foulard e parasole nei mesi più caldi dell’anno. In questo modo, nessun segno e macchia aggressiva dovuta da abbronzature aggressive.

La beauty routine poggia su rituali consolidati. The Queen usa lo stesso sapone firmato Bronnley dal 1955. Anche nel beauty case i prodotti sono gli stessi da anni, con pochi vezzi. , storico marchio britannico, mentre lo smalto è il Ballet Slippers di Essie, una nuance chiarissima tra il nude e il latte. E … nella sua borsa il rossetto non manca proprio mai!

La passione per il rossetto

Se si potesse incontrare la Regina Elisabetta in una profumeria, la si troverebbe sicuramente davanti a un espositore di rossetti, sono loro la sua passione più grande. Basti pensare che nel 1952, in occasione del matrimonio con il principe Filippo, ne commissionò uno personalizzato all’azienda Clarins. Si chiamava The Balmoral Lipstick, in onore della località di vacanza tanto amata dall’allora principessa.

make up regina

Oggi sceglie sempre nuance molto accese nei toni del rosa e del ciclamino, spesso abbinate agli outfit, e non esce mai senza lipstick (il più utilizzato è firmato Elizabeth Arden). La prova? In più occasioni lo ha tirato fuori dalla borsetta per un ritocchino veloce, anche in pubblico. Sarà pure una donna di ferro, ma è pur sempre una donna. God save the Queen. E il suo beautycase. Fonte (IoDonna)

Leggi anche:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno. Guarda i migliori video su Sbaam.