Salute

Coronavirus: Ecco come fare un allenamento salutare fai da te

L’emergenza Coronavirus ci tiene a casa, ma non significa che ci debba, necessariamente, tenere fermi. Basta un allenamento alternativo, semplicemente un tappetino e un’app per allenarsi da casa, continuando a fare quello che si faceva in palestra o avviando una routine giornaliera tutta nuova.

Per l’allenamento a casa causa Coronavirus, i personal trainer hanno diffuso alcuni consigli:

  • Per gli esercizi bastano un tappettino e oggetti di uso quotidiano come bottiglie d’acqua, sedie, asciugamani, cuschini e manici di scopa
  • Scegliere una stanza tranquilla, illuminata e ben aerata per gli esercizi. Meglio ancora in giardino se disponibile
  • Il programma di allenamento dovrebbe comprendere circuiti aerobici alternati a esercizi di potenziamento. Si chiude poi con lo stretching. L’intensità del lavoro dovrebbe aumentare gradualmente nel corso delle settimane riducendo le pause tra un esercizio e l’altro
  • L’ora ideale per allenarsi varia da persona a persona. La mattina abbiamo maggiore energia ma la sera lo sport aiuta a ridurre lo stress. In termini di durata, si consigliano almeno 60 minuti di allenamento a casa per 2-3 volte a settimana.

Per un allenamento efficace abbiamo creato una classifica di 5 applicazioni intuitive e veloci dove da casa potete sfruttare al meglio le lezioni che vengono proposte.

Per vedere la nostra classifica top 5 app per allenamento fai da te Clicca Qui