Attualità

Antonio Canova in mostra al MANN

amore e psiche

La mostra “Canova e l’antico” riunisce un’accurata selezione di opere scultoree del grande Antonio Canova. Grazie alla collaborazione del Mann e dell’Ermitage di San Pietroburgo, il visitatore può esplorare il rapporto dell’artista con la scultura greco-romana, fonte di ispirazione e innovazione.

Il personaggio

Antonio Canova è stato uno scultore e pittore italiano. Ritenuto il massimo esponente del Neoclassicismo in scultura e soprannominato per questo “il nuovo Fidia”. Intimamente vicino alle teorie neoclassiche di Winckelmann e Mengs. Canova ebbe prestigiosi committenti, dagli Asburgo ai Borbone, dalla corte pontificia a Napoleone, sino ad arrivare alla nobiltà veneta, romana e russa. Tra le sue opere più note si ricordano Amore e Psiche, Teseo sul Minotauro, Adone e Venere, Ebe, Le tre Grazie, il Monumento funerario a Maria Cristina d’Austria e Paolina Borghese.

CANOVA mostra
teseo sul minotauro
amore e psiche
monumento funebre
venere
navigate_before
navigate_next

Dove e quando

Dal 28 marzo al 30 giugno 2019 è possibile ammirare le opere dello scultore italiano presso il MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli, in Piazza Museo 19, Napoli. Per info chiamare allo 081 44 22 149 o visitare il sito museoarcheologiconapoli.it