Gossip

 Grande Fratello Vip 2020: Signorini “Abbiamo dovuto scarnificare lo show”

GFVIP

“Abbiamo dovuto scarnificare lo show, ridurlo all’ osso”, condurre un reality come il Grande Fratello Vip 2020 con l’emergenza coronavirus in corso non seve essere stato facile, come conferma Alfonso Signorini, al timone del programma Mediaset.

Per lui arrivare al proclamare la vincitrice del Grande Fratello Vip 2020, l’influencer Paola Di Benedetto, per Alfonso Signorini è stato “come scalare l’Everest”: “Abbiamo dovuto scarnificare lo show, ridurlo all’ osso – ha spiegato in un’intervista a “Il giornale” –  evitare le sorprese, gli ospiti e le celebrazioni faraoniche consuete nelle ultime puntate. Senza pubblico, senza essere io presente in studio a Roma, ho fatto leva sui sentimenti, sulle storie delle persone. E, a conti fatti, ne è venuto fuori un Grande Fratello più vicino a me, al mio modo di essere”.

Le liti però sono rimaste: “Non ho mai promesso di evitare le liti, semmai di non fomentarle: sono naturali in un programma che costringe alla convivenza. Le persone che non litigano sono false, si mettono una maschera. Abbiamo evitato giochini stupidi e stigmatizzato i comportamenti sbagliati, non facendo prediche ma cercando di capire le ragioni. Come è stato con Antonella Elia, che si è raccontata, ha tirato fuori le ragioni della sua sofferenza”.

Fonte: Leggo