Amore

I consigli su come riconquistare un ex

come riconquistare un ex

Quando una storia d’amore si interrompe, non sempre vuol dire che tutto è finito o perduto. A volte, c’è bisogno di riprovarci e tentare di riconquistare il vostro ex.

Sono qui presenti dei consigli su come riconquistare un ex, che andrebbero seguiti solo dopo aver analizzato la storia passata, averci riflettuto a fondo. Dev’esserci una presa di coscienza da parte vostra: capire se vale davvero la pena salvare il rapporto e riportare nella nostra vita un ex ragazzo (o un’ex ragazza). Ogni caso è quindi a sé, però, da poter risolvere con alcuni piccoli trucchetti che possono aiutarvi a risolvere.

Quando e come riconquistare un ex?

Ogni situazione è a sé, ma non sempre è possibile riconquistare un ex. Vi renderete conto che siete sulla strada giusta nella situazione in cui siete stati voi a lasciare il vostro ex. Ancora, se si tratta di un ex confuso o indeciso, che sembra ancora legato a voi, allora potete tentare. Sarà molto complicato seguire una strada sicura, invece, quando si tratta di riconquistare un ex dopo un tradimento. Un ex ferito, deluso profondamente: un’impresa ardua perché dovete innanzitutto riconquistare la fiducia.

1. Calma e pazienza

La prima regola è quella di rispettare i tempi dell’altra persona, con calma e pazienza, sopratutto se siete stati voi a lasciarla. Se si ha a che fare con un ex che ha paura di soffrire di nuovo, bisognerà essere molto delicati. Provate a riconquistarlo con gentilezza ed eleganza. Anche se state cercando di riconquistare qualcuno che ha perso interesse nei vostri confronti, dovrete darvi del tempo.

2. Evitare di essere troppo presenti

Questa regola vale non solo per i rapporti tra ex, ma anche per chi vuole conquistare qualcuno e tenerselo stretto. Non dovrete mai essere troppo opprimenti e insistenti nei confronti dell’altra persona, altrimenti avrete l’effetto opposto: un allontanamento definitivo. Questa regola vale sia fisicamente che virtualmente!

 3. Non sparite del tutto dalla sua vita

La totale indifferenza non è quasi mai la via giusta da prendere. Sopratutto se l’ex in questione è confuso o indeciso, non sparite del tutto dalla sua vita. Viceversa, cercate di essere presenti nella sua vita in modo discreto e magari quando meno se lo aspetta, così da spingerlo ad avervi nei suoi pensieri.

4. La riconquista dell’ex parte dal proprio equilibrio

Un aspetto fondamentale che troppo spesso viene tralasciato è che questa “missione” non deve diventare lo scopo della vostra vita. E’ quindi importante fare prima un lavoro di autoanalisi: cercate di capire se vi manca davvero l’altra persona o è l’abitudine a quella vita a mancarvi. Cosa vi manca realmente? Dopo aver risposto a questa domanda partite con la riconquista senza dimenticare voi stesse.

5. Puntate sulle cose che ama di voi

Un trucchetto quasi sempre infallibile è puntare sulla nostalgia. Qualche ricordo, qualche gesto abituale, un vecchio look, è innegabile che faccia effetto. Puntate sui vostri pregi, sulle cose che ha sempre amato di voi, può dare davvero ottimi frutti e riaccendere la fiamma d’amore.

6. L’effetto sorpresa

E’ innegabile che l’effetto sorpresa con un gesto inaspettato è apprezzato sempre da tutti! Qualcosa che non è proprio da voi potrebbe funzionare, sopratutto se la persona che volete riconquistare è romantica. Provate a cambiare qualche vostro atteggiamento con gesti più o meno importanti, colpiranno dritto al cuore!

7. Psicologia inversa e una dose di gelosia

Giochetti di psicologia inversa, a volte, possono giocare a vostro favore. Puntare sull’effetto inverso che volete da quel rapporto, non facendovi dare per scontate e puntando su una piccola dose di gelosia mostrando interesse verso qualcun’altro. Questo può far riflettere il vostro ex sulla vostra relazione, riaccendendo l’interesse nei vostri confronti. C’è però da sottolineare che non bisogna esagerare con questi comportamenti, altrimenti rischierete di perdere definitivamente il rapporto.

8. Social: Instagram, Facebook e Whatsapp

Esistono molte piccole e semplici regole da seguire per tentare l’impresa attraverso i social. Per prima cosa, quando finisce una relazione non dovete mai eliminare o bloccare il vostro ex sui social. Per la riconquista attraverso Instagram o Facebook utilizzate dei like tattici sul suo profilo, senza esagerare, altrimenti rischiate di essere onnipresenti! Selezionate con cura i contenuti verso cui indirizzare le vostre attenzioni. Sui vostri profili social, invece, evitate frasi e status che vi fanno apparire forzatamente felici o drammaticamente tristi. Insomma, portate avanti un atteggiamento social coerente con i vostri standard abituali: la parola chiave è sempre equilibrio, senza dare troppo nell’occhio ma al contempo facendovi notare!

Leggi anche:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno. Guarda i migliori video su Sbaam.