Amore

Capire se gli piaci non è mai stato così semplice

3msc

Quando un ragazzo è interessato ad una ragazza prima o poi glielo fa capire. Lo sostiene una ricerca degli psicologi della Florida State University. Ma, esiste una scienza della tecnica del corteggiamento? C’è un modo per capire se lui vuole più di un’amicizia? Tenendo d’occhio questi segnali capire se gli piaci per davvero non è mai stato così semplice.

1. Ti gira sempre intorno?

Sguardi e atteggiamenti rivelano molto dei suoi sentimenti. Se appena lui ti avvista le sue pupille prendono vita, se la sua coda dell’occhio è perennemente “appoggiata” su di te, allora è molto probabile che tu gli piaccia. Poi, siccome l’interesse verso qualcuno va a braccetto con la voglia di instaurare un rapporto fisico, osserva se lui cerca di “sfiorarti” o, perlomeno, tenta di starti sempre accanto. Niente di strano se non ha ancora integrato questo timido passo con il dono della parola e finisce per chiacchierare con tutti tranne che con te.

2. Cerca di mettersi in mostra?

Ripensa alle vostre conversazioni. Se gli piaci, avrà senz’altro voglia di farsi conoscere e partirà in quarta con il racconto di tutto ciò che lo appassiona e di quanto è bravo in certi campi (e qui, anche se cominci a sentire odor di esagerazione, ti chiedo la cortesia di sopportare. Sta cercando di darsi un tono proprio per fare colpo su di te!).

3. E’ gentile oltre la buona educazione?

Se fosse interessato a te, gli verrebbe spontaneo fare qualche gesto carino nei tuoi confronti. Per intenderci. se ti offre un passaggio in motorino perché è solo a trovarsi davanti a te nell’attimo in cui il tuo scooter non parte, è poco indicativo. Ma se si propone di passarti a prendere pur sapendo che tu sei già motorizzata, allora si che siamo su un altro piano! Soprattutto se questo “bonus” di gentilezza lo ha soltanto con te.

4. Reagisce alle tue risposte?

Se lui è timido, forse non ha il coraggio di fare il primo passo e chiederti di uscire con lui. Non può, però, essere così sprovveduto da non cogliere le occasioni che gli si presentano sotto al naso. Tocca a te, quindi. Ma non esagerare con inviti e organizzazioni di eventi: dopo le rime volte, la palla deve passare a lui.

5. Come si comportano i suoi amici?

I maschi fanno fatica a confidare i propri sentimenti, ma ci sono buone probabilità che i suoi amici sappiano se lui è interessato a te. Perciò guarda come si comportano in tua presenza: se sono a conoscenza di qualcosa, si lasceranno scappare sguardi di approvazione, battute o risatine. Spesso vi lasciano soli con scuse surreali? Sveglia! Tentano di concedervi intimità: è il Re dei segnali positivi. L’errore che invece non devi fare è questo: non chiedere mai ai suoi amici cosa fare per conquistarlo. Oltre a non ricavarne grosse informazioni, faresti la figura della ragazzina.

6. Potrebbe non sentirsi alla tua altezza?

Se vanti la bellezza di una Sienna Miller o se hai avuto una storia con uno dei tipi più popolari, forse lui (se non è esattamente il Brad Pitt della situazione) ti vede al di là della sua portata. Mettilo a suo agio facendogli apprezzamenti che non si aspetta: più nutri il suo amor proprio, più gli fai passare la paura.