Serie Tv

Il libro di Elena Ferrante “La vita bugiarda degli adulti” diventerà una serie su Netflix

Dopo l’affermazione in tutto il mondo, delle serie televisive dedicate alla saga dell’Amica Geniale, di cui inizieranno le riprese della terza stagione appena possibile, Elena Ferrante l’autrice misteriosa (napoletana ?) di questi libri, avrà un’altra grande soddisfazione.

E’ infatti di queste ore la notizia che Netflix e Fandango svilupperanno una nuova serie basata sull’ultimo lavoro della Ferrante La vita bugiarda degli adulti, libro anche questo ambientato a Napoli.

In tutti i libri di Elena Ferrante i fatti narrati si svolgono per lo più a Napoli, probabilmente la sua città, che lei dimostra di conoscere alla perfezione e che descrive benissimo.

La vita bugiarda degli adulti ambientato al Vomero di Elena Ferrante

Nell’Amica Geniale la Ferrante ha ambientato i vari romanzi principalmente nella zona di Gianturco, e poi in altre zone del centro città, ed anche l’ultimo libro “La vita bugiarda degli adulti” è ambientato nella nostra città.

C’è una donna che racconta in prima persona della sua adolescenza che si svolge a Napoli ma stavolta al Vomero, nella zona alta di San Giacomo dei Capri, nel Rione Alto.

E naturalmente anche questo romanzo appassiona e ci racconta una bella storia che ripercorre l’adolescenza in cui Giovanna, la protagonista, vive gli anni in cui la sua famiglia si divide.  Una storia che si svolge tra i dodici e i sedici anni di Giovanna che alla fine comprende che si può anche sopravvivere alle menzogne dei grandi. Un duro passaggio dall’infanzia felice all’adolescenza ambientato n una Napoli degli anni Novanta.

Il libro in vendita dal 7 novembre scorso è già un grande successo e verrà pubblicato in 25 paesi nel mondo.

Fonte: Napoli da vivere

Leggi anche: