Ricette

Cotolette di zucchine e scamorza: come fare

Le cotolette di zucchine e scamorza sono un secondo piatto gustoso. Riuscirete sicuramente a conquistare tutta la famiglia con la croccante impanatura che unisce il sapore della scamorza e quello delle zucchine. Può essere preparato per una cena in famiglia o come stuzzichino per un aperitivo tra amici.

Cotolette di zucchine e scamorza

  Tempo totale: 35 minuti

 Preparazione:  25 minuti

 Cottura:  10 minuti

   Dose per: 6 porzioni

   Costo € €

 Difficoltà: 🍴 🍴 🍴

 

Ingredienti

  • 450 g zucchine
  • 100 g scamorza
  • 50 g pangrattato
  • sale fine q.b.
  • 30 g grana padano
  • pepe nero q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Per la panatura:

  • 1 uova
  • 100 g pangrattato

Come fare le cotolette di zucchine e scamorza

  1. Iniziate lavando le zucchine e privandole delle due estremità. Grattugiatele con una grattugia a fori medi e mettetele in una ciotola capiente. Con un cucchiaio premete per far sì che perdano l’acqua.
  2. Grattugiate la scamorza e unitela alle zucchine. salate e pepate a vostro piacimento.
  3. Unite al composto il pangrattato e il formaggio. Impastate in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti nella ciotola.
  4. Formate delle polpettine e schiacciatele con le mani  per formare delle cotolette.
  5. Procedete alla panatura passando le vostre cotolette in entrambi i lati nell’uovo sbattuto. Passatele successivamente nel pangrattato.
  6. In una padella fate scaldare l’olio e adagiate una alla volta le cotolette. Fate cuocere a fuoco dolce. Quando avranno ottenuto una bella crosta saranno pronte.
E’ consigliabile servire le cotolette di scamorza appena cotte. Possono essere conservate in frigo per 1-2 giorni in un contenitore ermetico. Si possono preparare anche il giorno prima senza impanarle.