Attualità

Il testo di “Calipso” cantata da Fabri Fibra, Mahmood e Sfera Ebbasta

Calipso

Il video ufficiale di Calipso la nuova canzone nata in dalla collaborazione Fabri Fibra, Mahmood e Sfera Ebbasta, fa venire tanta voglia di estate.

Il nuovo singolo è prodotto da Charlie Charles insieme al collega Dardust. A fare da sfondo nel video-clip, una location da sogno, il bellissimo Parco Archeologico dei Campi Flegrei (in provincia di Napoli).

Il video ufficiale

Testo “Calipso” di Fabri Fibra, Mahmood e Sfera Ebbasta

Io non so più dove ho messo il cuore

Forse non l’ho mai avuto

Forse l’ho scordato dentro ad una ventiquattr’ore

Ma non mi ricordo dove

La gente aspetta i miracoli

A braccia aperte, sì, come i tentacoli

Spera che risolva tutto il Signore, ma non è così

No, no, no, no

Questi finti sorrisi mi mandano in crisi

Oh-oh, oh-oh

Nemmeno tu credi a quello che dici, lo so

La strada del successo fa vincere soldi, fa perdere amici

Oh no! Bambini e banditi ai miei show

Calipso, corri ragazzo nei vicoli

Cento sirene negli angoli

Nessuno cercherà nel tuo cuor

Calipso, cerchi per strada miracoli

Gli altri ti dicono: “C’est la vie”

Ora ricordi dov’è il tuo cuor

Ora ricorda dov’è il tuo cuor

Calipso, la-la-la-la-la-la-la

Calipso, ora ricorda dov’è il tuo cuor

Mi nascondo dentro a una canzone, così nessuno mi trova qui

Mi dicevano: “È solo rumore, non ascolto quella roba lì”

Frate’, copriti che fuori piove, occasioni qui ce ne son poche

Mi parli di quello che hai fatto, nulla di più falso della tua faccia da poker

Ho provato ad andare lontano per guardare il mondo con occhi diversi

Che possiamo scappare da tutto, sì, tranne che da noi stessi

Giorni vuoti, contavo le ore, si ricordano solo il migliore

Basta guadagnare per aver ragione, chissà dove ho lasciato il mio cuore

Calipso, corri ragazzo nei vicoli

Cento sirene negli angoli

Nessuno cercherà nel tuo cuor

Calipso, cerchi per strada miracoli

Gli altri ti dicono: “C’est la vie”

Ora ricordi dov’è il tuo cuor

Sulle strade di Napoli corro, corro, corro

Dentro vicoli scomodi corro, corro, corro

Siamo stanchi ma giovani, corro, corro, corro

Dammi forza per non fermarmi se questa vita può prendermi

Calipso, corri ragazzo nei vicoli

Cento sirene negli angoli

Nessuno cercherà nel tuo cuor

Calipso, cerchi per strada miracoli

Gli altri ti dicono: “C’est la vie”

Ora ricordi dov’è il tuo cuor

Ora ricorda dov’è il tuo cuor

Calipso, la-la-la-la-la-la-la

Calipso, ora ricorda dov’è il tuo cuor

Ora ricorda dov’è il tuo cuor