Viaggi

Segreti di Italia: 12 spiagge segrete bellissime e non affollate

Dal sito di Ryanair arrivano dei consigli interessanti circa alcune spiagge segrete e tra le più belle d’Italia. Per questa estate insolita, è meglio scovare luoghi non affollati da turisti e mete trafficate.

La Puglia, regione rinomata per le sue bellissime spiagge, è perfetta per godersi il sole estivo. La spiaggia segreta è quella di Porto Selvaggio. La baia sembra essere fatta apposta per le vacanze al mare. E’ caratterizzata da sporgenze di roccia liscia e da pini dov’è possibile mettersi all’ombra e perché no organizzare un bel pic nic. Per i più curiosi esploratori, è possibile seguire i sentieri che si snodano lungo la costa e perdetevi nel profumo di rosmarino e mirto selvaggio.

Anche Porto Cesareo: o anche soprannominata “Maldive d’Italia”, è il luogo perfetto se cercate spiagge da sogno. Situata proprio accanto a una laguna, potrete scegliere tra numerose baie appartate nella baia di Torre Lapillo e Punta Prosciutto.
Se si esclude la Sardegna, la Sicilia conta il più alto numero di spiagge, baie e calette e quindi in questa regione è più probabile riuscire a trovare un pezzo di spiaggia paradisiaco appartato tutto per voi. Sicuramente, le spiagge meno conosciute sono ad una breve distanza da Trapani o Catania. Una bella granita a limone e via all’estate perfetta!
  • Marettimo: situata al largo della costa occidentale della Sicilia, la sonnolenta Marettimo è una località balneare che ci si può godere al meglio in una vacanza di una o due settimane. Preparatevi per lunghe passeggiate, immersioni adrenaliniche e giornate pigre piene di sole.
  • Riserva dello Zingaro: situata in una piccola baia sul Mar Tirreno, la spiaggia di Macarro non è il posto più facile da raggiungere, anzi, è un po’ una scarpinata… Ma non appena i vostri piedi affonderanno nella sabbia e incontreranno le calde acque del mare, capirete che ne è valsa la pena.
  • Spiaggia Scopello: con i suoi scogli dall’aspetto tropicale che spuntano dal mare, non c’è da stupirsi se appena arrivati qui penserete di essere in una spiaggia del sud-est asiatico. Se avete voglia di qualcosa di più intenso, il villaggio vicino offre un centro immersioni che vi permetterà di esplorare la costa rocciosa della zona e la sua colorata vita marittima.

  • Isola Bella: l’acciottolata Isola Bella non offre solo una spiaggia, ma anche un intero territorio che ospita una riserva naturale con uccelli e lucertole rare e meravigliose. Conosciuta come la “Perla del Mar Ionio”, l’Isola Bella è circondata da acque chiare e invitanti, montagne rocciose e foreste di pini. Preparate i vostri boccagli e il vostro senso di avventura.

Inaspettatamente, anche la Toscana stupisce numerosi visitatori con numerose spiagge bellissime, tra l’altro la maggior parte segrete. Se state escogitando una fuga all’insegna del cibo e del relax, allora questa è la regione che fa per voi.

  • Parco Naturale della Maremma: proprio tra la città portuale di Talamone e l’estuario dell’Ombrone, vi aspetta uno dei tratti di spiaggia più spettacolari d’Italia. Ci potrete ringraziare dopo.

  • Marina di Grosseto: appena a sud di Marina di Grosetto si trova la spiaggia di Marina di Albarese, una spiaggia completamente incontaminata che crea una baia di sei chilometri circondata da una fitta foresta. Il paesaggio è selvaggio, aspro, di una bellezza difficile da descrivere a parole.

Tra l’Appennino ed il Mare Adriatico, la regione Marche offre una felicità modesta tra il fascino dei villaggi e la bellezza del mare. A partire da Ancona, comincerete ad esplorare questo pezzo di paradiso italiano.

  • Spiaggia delle Due Sorelle, Sirolo: una breve gita in barca da Porto di Numana a Sirolo vi porterà sulla Spiaggia delle Due Sorelle, una distesa di sabbia soffice bagnata dall’Adriatico e puntellata di scogliere imponenti. Con spiagge come questa, chi ha bisogno dei Caraibi?

  • Portonovo: situato sulle coste incontaminate della Riviera del Conero, nel cuore del Parco nazionale del Conero, Portonovo ha tutti gli ingredienti necessari per una vacanza al mare all’insegna della semplicità. Alcuni dicono che questa sia la spiaggia più bella dell’intera costa adriatica.

Dulcis in fundo, la Calabria e le sue spiagge segrete. Dove l’Italia si immerge nel Mar Tirreno. Caminia: la piccola ma perfetta cittadina balneare di Caminia si trova tra Catanzaro Lido e Soverato, sulla costa ionica. Questa spiaggia è una delle preferite dai calabresi perché non è affollata dai turisti ed è circondata da spettacolari scogliere e acque cristalline. Preparate un picnic con i prodotti della gastronomia locale e sarete pronti per trascorrere un’intera giornata in questo luogo incantevole.

Scilla: un luogo da sogno con un paesaggio da cartolina. Davvero. Secondo Omero in questo luogo abitava il mostro Scilla che, insieme a Cariddi, controllava lo Stretto di Messina. Leggende antiche a parte, in questi giorni Scilla è una tranquilla cittadina balneare, caratterizzata da case color pastello e un castello che completa il tutto con panorami mozzafiato. E, ciliegina sulla torta, la sua spiaggia è una delle più belle. E non ci sono mostri.

Leggi anche:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno. Guarda i migliori video su Sbaam.

Mi dispiace!