,

Il 31 Marzo è la Giornata Mondiale del Backup

Il 31 Marzo è la Giornata Mondiale del Backup

Il World Backup Day si celebra il 31 Marzo. Questa giornata è stata scelta come promemoria per ricordare e far comprendere alle persone l’importanza di fare con regolarità il salvataggio dei dati.

Dal 2011 è stata scelta questa data, perché è il giorno prima del pesce d’aprile. Per non ricevere brutti scherzi meglio farsi trovare preparati, anche se ovviamente il momento giusto per fare un backup è ogni giorno.

Sai cosa è il backup?

Il backup è una seconda copia di tutti i tuoi file importanti. Le foto della tua famiglia, i video, documenti ed email. Meglio salvarli tutti in un secondo posto e no sul tuo computer o cellulare.

Purtroppo i casi di perdita di file sono molto frequenti e le cause a volte sono banali. Un piccolo incidente o guasto potrebbe distruggere tutte le cose importanti a cui tieni. Ma i dati possono essere recuperati se salvati su qualche disco.

Come fare il backup?

Ci sono due modi per farlo: su un disco esterno, oppure attraverso Internet. E’molto facile, e bisogna impostarlo solo una volta.

  • Attraverso il disco esterno : hai bisogno di un disco esterno, preferibilmente con capacità superiori a quelle del tuo computer. Ne trovi tanti in commercio anche di economici. E’ la soluzione ideale per salvare tutti i dati del tuo computer.
  • Attraverso internet: un modo semplice per salvare i tuoi file via internet è usando OneDrive, Dropbox, oppure Google Drive per fare il backup delle cose più importanti su cui stai lavorando. L’unico difetto di questi dischi virtuali è che hanno poco spazio, per questo puoi salvare pochi documenti.