Spettacolo

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, abbiamo il primo sguardo a Kang il Conquistatore del MCU

ant-man-and-the-wasp:-quantumania,-abbiamo-il-primo-sguardo-a-kang-il-conquistatore-del-mcu

Il primo sguardo al Kang il Conquistatore del Marvel Cinematic Universe arriva rivelando il look di Jonathan Majors in Ant-Man and the Wasp: Quantumania.

Ant-Man and the Wasp

Il Kang il Conquistatore del Marvel Cinematic Universe è in arrivo in Ant-Man and the Wasp: Quantumania e il pubblico sta dando il primo sguardo all’iconico villain. Creato da Stan Lee e Jack Kirby, Kang ha fatto il suo debutto nei fumetti Marvel Comics in The Avengers n. 8 del 1964 e nel corso degli anni è stato uno dei principali antagonisti sia degli Avengers sia dei Fantastici Quattro.

Nato come Nathaniel Richards, Kang era un parente del leader dei Fantastici Quattro Reed Richards, proveniente dal futuro, sviluppa capacità di viaggiare nel tempo e indossa un’armatura che gli conferisce una forza maggiore e la capacità di controllare varie tecnologie.

Jonathan Majors ha fatto il suo debutto nello pseudo-MCU nel ruolo di Kang nel finale della prima stagione di Loki, interpretando una versione alternativa del personaggio nota come Colui che Rimane, che ha creato l’Autorità per le Variazioni Temporali nella speranza di prevenire una guerra multiversale.

Prima della serie Disney+, Majors era stato scritturato come Kang il Conquistatore del MCU per Ant-Man and the Wasp: Quantumania per fungere da antagonista principale del film. Le riprese del threequel con Paul Rudd si sono concluse lo scorso novembre e ora il pubblico ha potuto dare un primo sguardo al debutto del villain.

A poco più di un anno dal suo debutto sullo schermo, i Marvel Studios hanno rivelato Kang il Conquistatore al San Diego Comic-Con, il primo sguardo arriva per gentile concessione di un poster del film rilasciato durante l’evento, che mostra il look accurato dei fumetti per il prossimo cattivo di Majors.

Ant-Man and the Wasp

L’attesa per il debutto di Kang il Conquistatore nel MCU è stata alta dopo l’apparizione di Majors nei panni di Colui che resta nella prima stagione di Loki, che ha offerto un’interpretazione umoristica e potente del creatore della TVA, riscuotendo ampi consensi.

Il finale dello show ha accennato al suo look nel MCU, poiché il Dio dell’inganno di Tom Hiddleston si è ritrovato in un universo alternativo, dove le statue dei Custodi del Tempo sono state sostituite da statue di una variante di Kang, molto più simile ai fumetti di Colui che Resta.

Il poster di Ant-Man and the Wasp: Quantumania conferma ulteriormente l’accuratezza del design di Kang nei fumetti per il threequel del MCU, aumentando l’entusiasmo per l’apparizione del villain.
Oltre al design accurato, il poster di Ant-Man and the Wasp: Quantumania offre anche il primo sguardo al costume da eroe di Cassie Lang.

Ant-Man and the Wasp

Dato che il personaggio nei fumetti ha avuto due diversi costumi e design da eroe, molti si sono chiesti come la figlia dell’eroe protagonista, ora interpretata dalla star Cassie Lang, avrebbe fatto la sua transizione a eroe nel MCU, e il poster indica che diventerà Stinger per il franchise, indossando il costume color porpora dei fumetti, anche se con un casco più semplificato simile a quello del padre.

Con il primo poster mostrato all’evento, il pubblico dovrà tenere gli occhi aperti per un eventuale prossimo trailer di Ant-Man and the Wasp: Quantumania che si spesa possa arrivare a breve.

Leggi l’articolo completo su Ant-Man and the Wasp: Quantumania, abbiamo il primo sguardo a Kang il Conquistatore del MCU