Salute

Tinta per sopracciglia fatta in casa

sopracciglia

La tentazione di fare la tinta alle sopracciglia in casa è forte, ma è da tenere in conto che bisogna stare attente a non fare guai. Di solito, la tinta alle sopracciglia è l’opzione ideale per tutte le donne che sono stufe di truccarle ogni mattina. Per realizzare la tinta sopracciglia, però, bisogna prendere alcuni accorgimenti come scegliere i giusti prodotti, proteggere l’area perioculare, proteggere la pelle attorno le sopracciglia e così via.

Leggi anche: Sopracciglia perfette? Ora è possibile

Quali sono gli accorgimenti da prendere

Per una buona riuscita della tinta bisogna capire innanzitutto qual è il colore giusto da scegliere tenendo conto del colore dei capelli. Scegliere un colore sbagliato potrebbe stravolgere completamente i tratti del viso, è raccomandata quindi una scelta ponderata. Le opzioni per la scelta del colore sono tre: scegliere un tono più chiaro di quello che si ha, sceglierne uno più scuro oppure la stessa tonalità. La scelta è in base alla vostra personalità, se volete un’effetto definito ma non troppo intenso oppure un’effetto deciso che intensificherà la sguardo. Attenzione a non esagerare!

Leggi anche: 10 cose da evitare per avere capelli sani

Altra attenzione fondamentale è alla scelta del prodotto da utilizzare. Rispetto alla tinta per capelli, dovrà essere un prodotto più delicato e in commercio se ne trovano molti tipi diversi. Questo perché, essendo molto aggressive, sono sconsigliatissime per una zona molto delicata. Inoltre, un uso sbagliato e inappropriato può portare a pericolosi danni per le sopracciglia e per la zona circostante ovvero gli occhi! Caduta dei peli delle sopracciglia, irritazione della pelle e, per quanto riguarda gli occhi, cecità e danni permanenti. E’ bene effettuare un test di prova del prodotto acquistato (anche se specifico per sopracciglia) mettendone una piccola quantità sul braccio per testarne la reazione.

Leggi anche: Laminazione ciglia: tutto ciò che c’è da sapere

Procedimento della tinta per sopracciglia

La prima cosa da fare è proteggere la pelle circostante la zona delle sopracciglia. Magari aiutandovi con un cotton-fioc, applicate un po’ di vaselina o burro cacao vecchio tutto intorno il perimetro. Questo vi aiuterà sia a proteggere la pelle sia a definire il contorno e quindi la forma su cui lavorare. Aggiungete il prodotto lasciandolo in posa per alcuni minuti (indicati sulle istruzioni del prodotto) ma che di solito sono intorno ai 15 minuti. Trascorso questo lasso di tempo, togliete la maggior parte del prodotto con un dischetto struccante e sciacquate le sopracciglia con un po’ di acqua tiepida.

Prima di passare alle fasi del trattamento, comunque, è utile lavare per bene il viso per evitare dopo di strofinarlo con asciugamani ed eliminare tutto il prodotto applicato. In più fermare i capelli con una fascia e legarli per bene vi semplificherà l’applicazione del prodotto.

Leggi anche: Scegli il profumo in base al tuo fiore preferito

Se vuoi consigli di moda e trucco seguici sulla nostra pagina Facebook, basta un Like!

Leggi anche:
Come eliminare le occhiaie,     8 capi su cui puntare per il corpo a clessidra,
tendenze costumi 2020,     l’intimo per sedurre che non deve mai mancare
Non struccarsi fa male: ecco cosa succede
Top 10 città italiane da visitare nel weekend
Come riconoscere una relazione tossica in amore
Come dire NO ad una persona che non ti piace
Depressione sorridente:cause e sintomi
10 cose da evitare per avere capelli sani
I migliori mascara per ciglia effetto lungo
Ecco come abbonarsi a Disney+