Salute

Pulizia del viso da fare in casa

pulizia viso

Pulire la pelle con detergenti vi consentirà di avere un viso luminoso e senza impurità.  Sono pochi e semplici i passaggi da fare per arrivare ad una pulizia profonda. In questo caso però, imparerete ad utilizzare ingredienti naturali, che avrete sicuramente in casa, per rigenerare la vostra pelle del viso.

Leggi anche: Scrub labbra fai da te

Queste le fasi per la pulizia del viso in casa perfetta

Anche se non ce ne rendiamo conto, ogni giorno sul nostro viso si accumula tanta sporcizia, dal trucco alle tossine dello smog in una semplice camminata per strada, fino alle cellule morte. Fare una pulizia del viso efficace, quindi, ridarà vita alla pelle! Aiuterà anche a prevenire queste impurità, comprese rughe, pelle secca e punti neri.

1. Bagno di vapore 

Per far sì che la pulizia sia efficace è necessario, prima dell’utilizzo del detergente, aprire tutti i pori. Basterà riscaldare dell’acqua con un pentolino, versandoci anche due cucchiaini di bicarbonato. Quando l’acqua sarà bollente, cercate di mettervi in prossimità del vapore che fuoriesce dal pentolino, utilizzando anche un asciugamano per evitare di disperdere il calore. Questo vapore, facendolo agire per 15-20 minuti, aprirà tutti i pori. Questa fase è preferibile da evitare se si ha una pelle molto sensibile, per evitare arrossamenti indesiderati.

2. Esfoliare

A questo punto, bisogna scegliere uno scrub naturale da utilizzare sul viso per l’azione vera e propria di pulizia. Potete consultare questo link, per scoprire gli scrub per il viso più adatti al vostro tipo di pelle. Una volta scelto lo scrub, massaggiate il composto sul viso con movimenti circolari, focalizzando la vostra attenzione sulla zona T: naso, fronte e mento. Risciacquate con acqua tiepida.

Leggi anche: Come truccare le labbra sottili

3. Maschera viso

Dopo la pulizia, arriva il momento della maschera nutriente viso per rigenerare la pelle. Anche questa andrà scelta in base al vostro tipo di pelle. Con una pelle grassa, è indicato utilizzare il miele, per restringere i pori utilizzare limone e argilla. Per rendere la pelle più luminosa è perfetto utilizzare limone e cetriolo. Ogni maschera va tenuta sul viso in posa per 15 minuti, per poi essere risciacquata con acqua sempre tiepida.

4. Il tonico

Per chiudere i pori dopo aver utilizzato il vapore, preparate un the, verde o alla menta, lasciate raffreddare e applicatelo sul viso con dei dischetti di cotone.

5. La crema

L’ultimo passaggio è applicare una crema idratante. Applicandola con un massaggio energico e rilassante, darete l’ultimo tocco alla vostra pelle.

Leggi anche: Come tingersi i capelli in casa

Se vuoi consigli di moda e trucco seguici sulla nostra pagina Facebook, basta un Like!

Leggi anche:
Come eliminare le occhiaie,     8 capi su cui puntare per il corpo a clessidra,
tendenze costumi 2020,     l’intimo per sedurre che non deve mai mancare
Non struccarsi fa male: ecco cosa succede
Top 10 città italiane da visitare nel weekend
Come riconoscere una relazione tossica in amore
Come dire NO ad una persona che non ti piace
Depressione sorridente:cause e sintomi
10 cose da evitare per avere capelli sani
I migliori mascara per ciglia effetto lungo