Salute

Perché non si dimagrisce? Probabili cause e facili rimedi

perché non si perde peso

Perché non si dimagrisce? Le probabili cause possono essere diverse, ad alcune delle quali però si può facilmente porre rimedio. Alcune cause del mancato dimagrimento possono essere più banali e scontate, altre invece, sono più difficilmente individualizzabili e meglio se discusse con un medico.

Spesso capita che si inizia una dieta o comunque un’alimentazione più restrittiva e non la si segue alla lettera, non viene portata a termine. Succede anche che si cambia continuamente tipologia di dieta perché non si vedono immediati risultati sul dimagrimento. In questo modo, si ritorna solo più facilmente al punto di partenza.

A questi comportamenti sbagliati, si aggiunge di base anche la disinformazione sul mondo dell’alimentazione e dei processi che investono l’organismo. Eliminare alimenti di punto in bianco semplicemente perché si pensa siano dannosi per il nostro organismo è del tutto sbagliato! Bisogna sempre affidarsi ad un esperto.

Cibo per gli occhi: come l’alimentazione influisce sulla vista

Le probabili cause e i metodi per rimediare

Qual è la risposta, allora, al perché non si dimagrisce nonostante si segua una corretta alimentazione? Alcune cause probabili possono essere queste.

1 – È assente uno sbilancio energetico nell’alimentazione

Questa è la causa più comune e scontata, ma ciò nonostante, non viene assolutamente considerata. Si tratta semplicemente di un rapporto matematico tra ciò che si assume negli alimenti e ciò che si brucia realmente.

Se con l’alimentazione seguita si ingrassa, ciò vuol dire che si assume più di quanto si brucia nelle 24 ore. Se si dimagrisce, allora il rapporto è ben calcolato e si bruciano le giuste calorie. Se ancora, il peso rimane costante, vuol dire che ciò che si mangia è quanto il corpo riesce a bruciare.

Questo processo logico spiega la regola alla base di tutte le diete alimentari costruite per dimagrire: si attua un deficit calorico. L’alimentazione sarà orientata all’assunzione di meno calorie riesco a quelle che durante una giornata il nostro organismo è capace di bruciare.

2 – Non c’è abbastanza movimento fisico

È risaputo che le calorie che si bruciano durante l’attività fisica o il semplice movimento mentre si lavora o si cammina, contribuisce al dimagrimento.

Quando si parla di movimento fisico non ci si riferisce ad un discorso finalizzato al tempo trascorso in palestra o a quello dedicato ad una corsa. È essenziale muoversi durante il giorno il più possibile. Usare le scale, camminare a piedi anziché utilizzare l’auto, sono alcuni esempi di movimento fisico che aiutano a mantere attivo il corpo e possono aiutarci a perdere peso.

Essere troppo sedentari ed esserlo troppo a lungo, non sarà per niente utile al dimagrimento. Al fine di perdere peso, allenarsi 2 o 3 volte alla settimana, anche se con allenamenti brevi ma intensi, può dare un ottimo contributo! Si parla di allenamenti cardiofitness, ovvero di allenamenti che prevedono l’alternarsi di esercizi anaerobico brevi e intensi, con esercizi di recupero attivo con attività aerobica meno intensa.

Cronodieta: Cibo giusto al momento giusto, ecco come funziona

3 – Si ha un metabolismo lento o pigro

Una causa al dimagrimento lento può essere legata ad un metabolismo lento. Ci sono situazioni in cui il nostro corpo lavora più lentamente i cibi assunti durante i pasti per “conservare” più energia e non bruciarla rapidamente.

In più, c’è da considerare che le tipiche diete drastiche che fanno perdere tanti kg in poco tempo devono essere assolutamente integrate con un percorso alimentare che porta il corpo ad riabituarsi al consumo di energia. Mai dimenticare o escludere l’attività fisica regolare!

4 – Si assumono farmaci che rallentano il dimagrimento o si soffre di qualche patologia che interferisce

Per quanto riguarda le cause dovute a circostante più delicate, c’è da considerare quelle in cui c’è l’assunzione di alcuni farmaci che hanno come controindicazione l’aumento di peso. Il dimagrimento è notevolmente rallentato o pressoché bloccato.

Si tratta di farmaci che possono alterare il senso di fame e di sazietà oppure possono andare a diminuire il consumo di energia. È una condizione seria, da discutere adeguatamente con il proprio medico. Questo tipo di farmaci possono essere gli antidiabetici, antidepressivi o stabilizzatori dell’umore, antipsicotici, anticonvulsivi, antistaminici, farmaci per l’ipertensione e corticosteroidi.

5 – Non sei coinvolto e pronto psicologicamente

Non è stupido o banale considerare anche la condizione psicologica nel processo di perdita di peso. Se non si è predisposti ed orientati con determinazione al percorso di dimagrimento, allora si potrà avere a che fare con intoppi.

Quello psicologico è un fattore che incide sul risultato. Se si è tristi, depressi, poco motivati ad affrontare un dimagrimento, allora sarà molto più difficile metterlo in atto. La dieta è prima di tutto una questione di testa. Per perdere peso c’è bisogno di costanza, determinazione e impegno! È necessario dedicare tempo ed energie. Ciò anche perché seguire una dieta, che sia più o meno drastica, è sinonimo di accettare cambiamenti e compromessi nelle proprie abitudini quotidiane.

Dieta FODMAP per combattere il gonfiore: ecco come funziona e quali cibi evitare

6 – Sei in presenza di un microbiota intestinale non regolare

Con microbiota intestinale ci si riferisce ad un insieme di microrganismi che vivono nel nostro tratto gastrointestinale del colon. Diversi studi medici hanno dimostrato che le persone obese che hanno la tendenza ad essere in sovrappeso, hanno una composizione di questi microrganismi viventi nel colon diversa dalle persone che non hanno problemi di peso.

Altri fattori che possono essere modificati dal microbiota presente nel nostro intestino sono il fumo, lo stress, l’uso di antibiotici, diete sbilanciate e molti altri. In questo caso, potrebbe essere utile al nostro organismo cambiare le abitudini alimentari, ma anche integrare prebiotici o probiotici per “ripopolare” il colon con batteri buoni.

Leggi anche:

Nel nostro gruppo Facebook Amore vero Consigli lui e lei troverai la raccolta di tutti i nostri consigli sull’amore! 

Entra anche tu nella nostra community! Iscriviti al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno e unisciti al nostro gruppo Telegram Oroscopo Di Paolo Fox Parola di Donna.