Salute

Ecco i rimedi naturali per sciogliere il catarro

catarro

Di norma all’interno delle vie aeree è presente una sostanza vischiosa denominata muco, utile per umidificare le pareti dell’apparato respiratorio e per la cattura di particelle esterne, prodotto nell’ordine dei 20-100 ml giornalieri.
In corrispondenza di talune patologie la produzione risulta abbondante (400-500 ml al giorno) e diversamente composta, trasformandosi in un impedimento alla normale attività respiratoria oltre che nell’elemento scatenante della tosse grassa. Tuttavia, sciogliere il catarro è possibile grazie anche al ricorso ad alcuni rimedi naturali. Vediamo alcune informazioni utili per conoscere le cause dell’accumulo di catarro e come fluidificarlo in modo naturale ed efficace.

Come sciogliere il Catarro con Rimedi Naturali

Uno dei rimedi naturali più efficaci e consigliati per lo scioglimento del catarro è il vapore. Sarà in questo caso sufficiente seguire le regole di base nella preparazione dei suffumigi per ottenere i risultati sperati.

Utili in caso di catarro anche alcuni infusi a base di eucalipto, timo, tiglio e menta, soprattutto se durante il tempo di infusione si utilizzeranno i vapori rilasciati per effettuare dei brevi suffumigi.

Positivo è nel caso di catarro vischioso l’apporto della vitamina C, in grado di potenziare il sistema immunitario favorendone la risposta contro le infezioni e gli agenti patogeni responsabili. Utile in questo senso anche l’aglio: possibile utilizzarlo triturandone uno spicchio in un bicchiere di latte caldo e consumando la bevanda con un cucchiaino di miele di Manuka o di Melata.

Lievi effetti di fluidificazione del catarro sono infine associati ad altri due rimedi naturali, l’anice e la liquirizia. Quest’ultima è tuttavia vietata per coloro che soffrono di ipertensione. In ogni caso è bene contattare il proprio medico curante per escludere che alcune sostanze contenute nei prodotti naturali consigliati rappresentino una possibile causa di allergia o interferiscano con le eventuali terapie farmacologiche seguite.

Leggi anche

Fonte: Greenstyle

Mi dispiace!