Ricette

Coniglio all’ischitana una ricetta facile e veloce

Il coniglio all’Ischitana è una prelibatezza della cucina napoletana, tipico dell’isola d’Ischia, preparata soprattutto nei giorni di festa. Una ricetta entrata a far parte dei piatti classici italiani che emanerà un gran profumo e un sughetto invitante, delizioso anche per condire una pasta!

La ricetta originale prevede l’uso del coniglio selvatico, ma oggi sono allevati soprattutto dalle famiglie che abitano in campagna.

Coniglio all’ischitana

  Tempo totale: 45 minuti    Preparazione: 10 minuti    Cottura: 35 minuti

   Dose per: 4 persone    Costo€ € €     Difficoltà:  🍴 🍴 🍴 

 

Sfoglia l’archivio delle nostre ricette. E iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno 

 

Ingredienti

  • Coniglio 1,5 kg
  • Olio EVO 50 g
  • Pepe nero qb
  • Pomodori 300 g
  • Vino bianco 60 g
  • Basilico 3 foglioline
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale fino qb

Come fare il coniglio all’ischitana

Iniziate sciacquando i pomodori, asciugateli e divideteli a metà. Incidete ed eliminate la parte superiore. Quindi tagliateli a cubetti. In un tegame versate l’aglio e l’olio. Fate soffriggere a fuoco dolce qualche istante e quando l’aglio sarà dorato toglietelo.

Unite i pezzi di coniglio, fate rosolare per 5 minuti, girando i pezzi da tutti i lati per una rosolatura uniforme. Sfumate con il vino bianco, poco alla volta, rigirando i pezzi e quando il vino sarà evaporato, aggiungete il pomodoro a cubetti, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere per circa 30 minuti con il coperchio.

Se la carne vi sembrerà asciugarsi troppo, durante la cottura potete allungare poca acqua, per la quantità si può usare la stessa ciotolina che avete usato per raccogliere i pomodori a cubetti. In ultimo unite le foglioline di basilico spezzettate a mano e spegnete il fuoco. Il sughetto dovrà risultare denso e lucido.

Il vostro coniglio all’ischitana è pronto per essere servito ben caldo.

Per altre idee gustose, sfoglia l’archivio delle nostre ricette