Ricette

Come sostituire il burro con l’olio: ecco le giuste quantità

Le giuste dosi per sostituire il burro con l'olio

Sostituire il burro con l’olio nelle ricette di dolci e torte può essere una scelta non solo alimentare, magari perché si preferisce l’uno piuttosto che l’atro, ma a volte è anche una necessità. Molte persone, infatti, sono intolleranti al lattosio e di conseguenza cercano il modo giusto per sostituire il burro con l’olio. Il dubbio è sempre sulle giuste dosi da inserire nelle nostre ricette per sostituire perfettamente il burro. Per semplificare la realizzazione delle vostre ricette, abbiamo creato una tabella apposita per tutte le dosi più comuni. Non è mai stato così facile sostituire il burro con l’olio nelle giuste quantità.

Come pulire ed igienizzare il frigorifero in modo semplice e veloce

Ecco le giuste quantità per sostituire il burro

Il burro è di origine animale ed è composto per l’80% di grassi e il 20% di acqua. L’Olio, invece, è di origina vegetale ma contiene il 100% di grassi risultando maggiormente calorico rispetto al burro. Esistono diversi tipo d’olio ed è bene, quindi, considerare che per i dolci è meglio usare l’olio di semi perché più delicato rispetto al classico olio d’oliva.

Di seguito, trovate tutte le proporzioni tra burro e olio per sostituirlo al meglio e facilitare il cambio.

Come sostituire il burro con l'olio

Leggi anche:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno. Guarda i migliori video su Sbaam.