Ricette

Come fare le tagliatelle paglia e fieno alla boscaiola. La ricetta

paglia e fieno

Le tagliatelle paglia e fieno alla boscaiola sono un primo piatto sfizioso e facilissimo, ideale quando si ha poco tempo ma si ha voglia di un piatto classico davvero buono e anche bello da vedere. Questo primo accontenta bambini e adulti ed è un’idea ottima se volete realizzare un piatto di pasta sostanzioso e saporito, che rispetti la tradizione gastronomica italiana.

Altre ricette per il menù di Carnevale

La semplicità delle tagliatelle alla boscaiola, unita al profumo, alla genuinità e alla bontà del suo sugo, avranno un effetto sicuro sulla vostra famiglia o sui vostri invitati, il successo di questo primo di pasta è garantito!

Paglia e fieno alla boscaiola

  Tempo totale: 20 minuti

 Preparazione:  5 minuti

 Cottura:  15 minuti

   Dose per:  6 persone

   Costo € €

 Difficoltà: 🍴 🍴 🍴

 

Ingredienti

  • 480 g di Tagliatelle paglia e fieno
  • 600 g di Funghi porcini surgelati
  • 400 g di Piselli surgelati
  • 120 g di Pancetta dolce a cubetti o affumicata
  • 150 g di Pomodori pelati
  • 120 ml di Panna da cucina
  • 1 spicchio e 1/2 di Aglio
  • Prezzemolo fresco
  • 6 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • peperoncino

 

Come fare le tagliatelle paglia e fieno alla boscaiola

Trita finemente l’aglio e delle foglie di prezzemolo, e falli appassire con un fondo di olio in una padella capiente, per 1-2 minuti a fuoco basso.

Aggiungi i funghi e i piselli, sala e aspetta che si scongelino a fuoco vivace, poi lasciali cuocere per circa 8 minuti a fiamma media (fino a quando il liquido sarà quasi del tutto evaporato), salandoli leggermente a metà cottura.

Intanto in una padella a parte, fai rosolare la pancetta senza condimento, quindi aggiungila ai funghi e fai insaporire per un paio di minuti a fuoco basso.

Poco prima di togliere dal fuoco amalgama la panna, regola di sale e pepe, aspetta qualche secondo a fuoco vivace per spegnere.

Nel frattempo cuoci le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata, scola e versale nella padella con il sugo ai funghi.

Salta la pasta per qualche secondo a fiamma vivace e servi immediatamente.

Per rendere particolare questo piatto, utilizza la pancetta affumicata al posto di quella dolce e aggiungi un pizzico di peperoncino.

Per altre idee gustose, sfoglia l’archivio delle nostre ricette