Ricette

Come fare i cantuccini. La ricetta

Croccanti, morbidi, saporiti i cantuccini sono filoncini alle mandorle cotti in forno interi e poi tagliati e biscottati.

Si dice sia stata Caterina de Medici a perfezionare la ricetta aggiungendo le mandorle e che Herman Hesse usasse rimpinzarsi di cantuccini usandoli come antidepressivo visto, che secondo lui erano così buoni da fagli tornare il buonumore.

Cantuccini

  Tempo totale: 50 minuti    Preparazione: 10 minuti    Cottura: 40 minuti

   Dose per: circa 30 pezzi     Costo € €    Difficoltà:  🍴 🍴 🍴 

 

Sfoglia l’archivio delle nostre ricette. E iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno 

 

Ingredienti

  • Zucchero 180 g
  • Farina 00 265 g
  • Burro 30 g
  • Scorza d’arancia 1
  • Uova (medie) 1
  • Marsala 10 g
  • Sale fino 1 pizzico
  • Ammoniaca 0.5 g
  • Mandorle 110 g

Come fare i cantuccini

Cominciate ponendo in una ciotola lo zucchero e l’uovo con un pizzico di sale e mescolate. In un ‘altra ciotola unite la farina e l’ammoniaca per dolci. Mescolate ed unite gli ingredienti secchi al composto di uova e zucchero. Amalgamate e unite anche il burro.

Aggiungete anche le mandorle, poi profumate con il marsala e la scorza grattugiata di mezza arancia non tritata. Impastate fino a far incorporare bene tutti gli ingredienti, quindi formate un panetto e trasferitelo sul piano di lavoro.

Dividete il panetto in due parti uguali e ricavate da ciascuna un filoncino lungo piuttosto stretto. Spennellate i vostri filoncini con il tuorlo d’uovo. Cuocete i filoncini in forno statico a 200° per 20 minuti quindi sfornateli e lasciateli intiepidire.

Tagliate il filoncino in diagonale, creando dei cantuccini di circa 1,2 cm. ostateli in forno statico preriscaldato a 160° per 18 minuti. Sfornate nuovamente i vostri i vostri cantuccini e lasciateli raffreddare prima di gustarli.

Per altre idee gustose, sfoglia l’archivio delle nostre ricette