Ricette Light

La torta giapponese | Super dietetica e cremosa| Tanto buona e con solo 60 calorie!

la-torta-giapponese-|-super-dietetica-e-cremosa|-tanto-buona-e-con-solo-60-calorie!

La torta giapponese | Super dietetica e cremosa| Tanto buona e con solo 60 calorie!

La torta giapponese che andiamo a presentarti è la combinazione perfetta di pan di spagna e cheesecake, sia come gusto che come consistenza. Tra i suoi punti di forza ha che non è troppo dolce, ma soprattutto è una torta leggera e dietetica che può mangiare senza rimorsi anche chi è a dieta.

Vediamo come si prepara.

 

La torta giapponese super dietetica e soffice. Solo 60 calorie!

Gli ingredienti

Per otto porzioni ci vogliono: tre uova; 100 grammi di formaggio fresco magro; 100 grammi di latte parzialmente scremato; 30 grammi di farina di riso; 10 grammi di amido di mais (maizena); quattro cucchiai di stevia oppure 8 cucchiai di zucchero normale; un cucchiaio di succo di limone; quanto basta di essenza alla vaniglia; quanto basta di sale.

La preparazione

In una boule si rompono le uova e si separano i tuorli dagli albumi. Si amalgamano bene i tuorli con il formaggio, poi si mescola stando attenti a non montare gli ingredienti e a non formare bolle d’aria. Ai rossi si aggiungono il latte, un poco alla volta, e la vaniglia, e si prosegue a mescolare.

Ora si setacciano più volte la farina di riso e l’amido di mais e si aggiungono al composto coi tuorli, mescolando fino ad avere un composto omogeneo e senza grumi.

Ora si aggiustano di sale le chiare e poi si montano a neve ferma. Si aggiungono la stevia e il succo di limone e si va avanti a mescolare il composto fino a che diventa consistente e lucido al pari di una meringa.

Adesso si incorporano gli albumi montati a neve nell’impasto, poco alla volta, amalgamando con movimenti avvolgenti dal basso verso l’alto.

Ora si prende uno stampo con un diametro di una quindicina di centimetri e un’altezza di almeno una decina e si riveste con della carta da forno. Quindi si versa l’impasto nello stampo e si sbatte per un tre o quattro volte per eliminare eventuali bolle d’aria.

Ora si pone lo stampo in una teglia dal bordo alto e si versa dell’acqua nella teglia medesima, dopodiché si cuoce in forno preriscaldato a 170 gradi per un’oretta. Per verificare la cottura si può fare la classica prova stuzzicadenti.

Se la superficie della torta si dorasse un po’ troppo e l’interno rimanesse invece poco cotto, si può coprire la torta con la carta stagnola e proseguire la cottura per altri dieci minuti. Una volta pronta, la torta deve raffreddarsi completamente a forno chiuso.

Va servita ben fredda magari con accompagnamento di marmellata light o crema pasticcera light.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: un quarto d’ora
Cottura: un’ora
Tempo totale: 1 ora e un quarto
Porzioni: 8
Calorie: 60 a porzione

 

 

L’articolo La torta giapponese | Super dietetica e cremosa| Tanto buona e con solo 60 calorie! proviene da DonnaUp!.