Psicologia Salute

Ecco i 5 segnali di malessere inviati dal nostro corpo

segnali

Il nostro corpo è una delle macchine più complicate del mondo. Spesso il corpo umano ci invia dei segnali, delle informazioni,  per avvisarci che qualcosa non sta funzionando nel modo corretto.

Purtroppo a causa della nostra vita frenetica e per mancanza di tempo non ascoltiamo quello che il nostro corpo vuole dirci. Disturbi, dolori e stanchezza sono tra  i sintomi che non devono essere assolutamente sottovalutati.

Ecco i 5 segnali di malessere inviati dal nostro corpo

Le occhiaie

Le occhiaie sono il sintomo principale del fatto che non dormiamo abbastanza. È importante dormire almeno 8 ore a notte e, soprattutto, dormire bene.

Meglio imparare le regole dell’igiene del sonno così da riuscire a svegliarci fresche, riposate e senza borse sotto gli occhi. anche per una questione estetica e di make up.

Malessere dopo i pasti

Dopo i pasti si avverte una sensazione di gonfiore, mal di testa, irritazioni della pelle, problemi di pancia e stanchezza. Il malessere proviene da stomaco e intestino. Potrebbe trattarsi di un leggero stress, di necessità di mangiare meglio e bere di più o, come spesso capita, di allergie o intolleranze alimentari mai scoperte.

Prendiamo in considerazione questi segnali e troviamo un paio di ore per fare tutti i controlli del caso, così da poter correre ai ripari e risolvere il problema.

Spasmi delle palpebre

Capita avvertire dei tremolii dell’occhio.L’espressione corretta è spasmo della palpebra, e può derivare da un forte momento di stress oppure da un’eccessiva stanchezza degli occhi.

Se si tratta di secchezza oculare, basta fare una pulizia degli occhi con un dischetto struccante imbevuto di acqua fredda e utilizzare dei colliri specifici. E soprattutto fare una visita oculistica per controllare che vada tutto bene.

Stanchezza pomeridiana

Un po’ per tutti il pomeriggio equivale a sonno, stanchezza e voglia di schifezze da mangiare. Ma è una richiesta specifica da parte del corpo e del cervello, che ci avvisa che hanno bisogno di carburante perché hanno già esaurito tutte le scorte.

Probabilmente non mangiamo ciò che davvero serve o non si mangia abbastanza.

Cambi d’umore improvvisi

Cambiare umore di continuo e improvvisamente potrebbe essere causa di sbalzi ormonali oppure una richiesta che proviene dal cervello per avvertire che si stanno reprimendo troppe emozioni. Nascondere le emozioni o le paure in un angolo della  mente non le farà sparire, e prima o poi torneranno a chiedere il conto.

E’ importantissimo parlare ed aprirsi con se stessi o con qualcuno che può aiutarci. Affrontare in modo aperto e sincero quello che succede senza giudicarsi è già un passo avanti.

Seguici anche su IG per riconoscere altri sintomi che il nostro corpo ci manda da non sottovalutare assolutamente