News

Quanto guadagnano gli influencer bambini? Cifre da capogiro

quanto-guadagnano-gli-influencer-bambini?-cifre-da-capogiro

influencer bambini

Conoscete questi influencer bambini? Sapere quanto guadagnano per un semplice post sui social vi sconvolgerà: la cifra supera quella di uno stipendio medio mensile.

Oggi giorno sembra diventato il lavoro dei sogni, quello dell’influencer, e molti sarebbero pronti a lasciare professioni pesanti e male retribuite per guadagnare un posto sui social. A lavorare sul web, però, ci sono anche i bambini che, ovviamente, hanno dietro dei genitori che gestiscono i loro profili.

influencer bambini
foto Adobe Stock

L’argomento dell’esposizione dei minori sui social è attualmente molto caldo. Qualche tempo fa se n’era occupata Selvaggia Lucarelli che, da tempo, critica anche i “Ferragnez” per l’eccessiva, secondo lei, esposizione mediatica dei loro due figli attraverso i loro profili Instagram e molti altri che sono stati creati dai fan.

Lasciando stare le discussioni sul se sia giusto o meno far diventare dei bambini piccoli dei veri influencer, andiamo a scoprire, invece, quanto guadagnano queste piccole star del web. Ecco quali sono i baby influencer più pagati: le cifre sono davvero sconvolgenti.

Quanto guadagnano i bambini influencer? Ecco quelli più pagati al mondo

Dalla pagina Instagram “Quanto guadagna” scopriamo quali sono i piccoli più pagati del web. Alla quarta posizione troviamo Drew Hazel, di soli due anni, che per un solo post guadagnerebbe 2090 euro grazie ai suoi 477 mila follower su Instagram.

Al terzo posto c’è un’altra bambina, di qualche anno più grande: Halston Blake Fisher. La bambina tra sponsorizzazioni e guadagna, in media, 2500 euro per post. Seconda nella classifica c’è Marleigh Grant che con più di un milione di follower arriva a prendere 3935 euro per ogni post pubblicato sul suo profilo.

Alla prima posizione tra gli influencer bambini, invece, c’è Noah Tavares, un adorabile bambino brasiliano che guadagna 4000 euro per ogni post. Ovviamente queste cifre provocano un certo scalpore, visto che i compensi di questi bambini piccolissimi per un semplice post superano quelli che, la maggior parte delle persone, percepisce al mese.

Questi influencer non sono attivi solo su Instagram ma in genere tutti lavorano anche su Tik Tok o altre piattaforme come Youtube, quindi i loro guadagni, in realtà, sono molto più alti. In questi ultimi anni si sta facendo largo, tra i social, anche OnlyFans riservata agli adulti. Diverse persone comuni, ma anche personaggi dello spettacolo, hanno aperto dei profili sulla piattaforma affermando di guadagnare molto bene. Anche Tik Tok è tra i social più remunerativi: esemplificativa è la storia di Khaby Lame che ora guadagna cifre da capogiro. 

L’articolo Quanto guadagnano gli influencer bambini? Cifre da capogiro è stato scritto nella sua versione originale sul sito CheNews.it.