Attualità

Nuovo DPCM annunciato dal Presidente Mario Draghi

Nuovo DPCM
Mario Draghi ha firmato il nuovo Dpcm con misure anti-Covid. Il decreto entrerà in vigore il 6 marzo e rimarrà in vigore fino al 6 aprile, Pasqua compresa. Cosa si può e cosa non si può fare dipende dall’area o dal colore di ciascuna area.
Nelle zone gialle, arancioni e rosse, il Dpcm conferma che il “coprifuoco” viene mantenuto dalle 22:00 alle 5:00. Nelle zone bianche il decreto regionale può posticipare l’orario di rientro nel Paese. La Sardegna, prima zona bianca, vieta le uscite dalle 23.30 alle 5 del mattino.

Per le Scuole

A partire dal 6 marzo, nella zona rossa, sono state sospese tutte le attività scolastiche, compresi gli asili e le scuole elementari. Rimane comunque garantita la possibilità di attività faccia a faccia per studenti con disabilità e bisogni educativi speciali. Nelle zone arancio e gialle il preside della zona potrà ordinare la sospensione delle attività scolastiche. nelle zone in cui vi siano più di 250 contagi ogni 100mila abitanti nell’arco di 7 giorni; nel caso di una eccezionale situazione di peggioramento del quadro epidemiologico.

Viaggi all’estero

In tutta Italia, il Dpcm sottolinea che anche se l’area è in una zona bianca o gialla, è vietato spostarsi tra le aree. Puoi lasciare la tua zona solo per motivi di lavoro, salute e emergenza, e puoi portare un modulo di autocertificazione. In zona arancione è vietato anche uscire dal proprio comune di residenza.
Il numero di paesi che partecipano al cosiddetto test di volo “Covid Test” è in aumento. Anche le persone che sono state in Brasile negli ultimi 14 giorni possono entrare in Italia per raggiungere la residenza, o domicilio dei propri figli minorenni.

Leggi anche:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno. Guarda i migliori video su Sbaam. Entra anche tu nella nostra community unisciti nuovo gruppo Telegram Oroscopo Di Paolo Fox Parola di Donna.