Attualità

Ligabue e il suo primo album trent’anni fa

Nel maggio del 1990 usciva il primo album di Luciano Ligabue. Agli esordi, quando cantava davanti a poche decine di persone nei locali romani, trent’anni fa. Il suo primo album si intitolava Liguabue diede certamente il via alla sua carriera musicale da rocker italiano, una lunga carriera che continua ancora oggi, fatta di live, album, rock ed emozioni.

I sogni del rocker Ligabue

Luciano Ligabue è diventato così uno dei cantanti rock più amati nel nostro Paese. Il suo primo album del 1990 resta, quindi, un fondamento del rock italiano, nato da una tradizione musicale italiana conservata come patrimonio importante della nostra storia e dal rock tipicamente americano in fervore in quegli anni. Quel disco, racconta di sognatori che non considerano l’idea di mollare, che si fanno prendere dalla magia dei sogni restando sempre con i piedi per terra.

Da quell’album sono nati i più grandi successi di Ligabue che ancora oggi sono amati dai suoi fans. Una canzone in particolare, Balliamo sul mondo, ha contribuito alla conquista del successo. Il suo contributo fondamentale come rocker è stato quello di trasmettere con la sua originalità l’idea che anche il rock potesse essere cantato in italiano.

Dopo trent’anni Ligabue racconta con un post sui social le storie, riportate in tantissimi modi diversi attraverso emozioni, sogni, rabbia e speranza. Restando radicato al suo obiettivo, Luciano ha cantato dei suoi sogni Rock’n’roll.

Leggi anche:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno. Guarda i migliori video su Sbaam.