Attualità

L’amica geniale arriva in Cina. Il grande successo della serie ha conquistato il mondo intero

L’amica geniale conquista la Cina: La seconda stagione sarà distribuita sulle piattaforme più importanti del Paese. È la prima volta che una serie europea non in lingua inglese viene venduta simultaneamente a tre acquirenti cinesi.

L’avvincente storia di crescita e amicizia di Lila e Lenù ha appassionato anche la Cina. La seconda stagione de L’amica genialeStoria del nuovo cognome, è stata venduta contemporaneamente a tre tra le più importanti piattaforme cinesi: iQIYI, Youku (di proprietà di Alibaba) e Tencent Video.

Il record de L’amica geniale in Cina

È la prima volta che una serie europea non in lingua inglese viene venduta simultaneamente alle tre eminenti piattaforme. I diritti della prima stagione in Cina erano stati acquistati soltanto da iQIYI ma il nuovo accordo tra Fremantle e i distributori cinesi permetterà a tutti e tre gli acquirenti di ritrasmettere anche il primo ciclo di episodi.

L'amica geniale conquista la Cina: La seconda stagione sarà distribuita sulle piattaforme più importanti del Paese 

“Il fatto che la serie sia stata venduta nello stesso tempo alle più grandi piattaforme del Paese testimonia la grande popolarità e la voglia di vedere questo drama ormai conosciuto a livello globale”, ha dichiarato Haryaty Rahman, vice presidente della divisione distribuzione in Asia di Fremantle, facendo notare che il capolavoro di Elena Ferrante è in realtà apprezzato già da anni dai lettori cinesi.

Il successo internazionale della serie

Dopo gli ottimi ascolti registrati su Rai Uno all’inizio di quest’anno, L’amica geniale – Storia del nuovo cognome, co-prodotta da Rai Fiction e da HBO, è andata recentemente in onda anche negli Stati Uniti riscuotendo notevole successo.

I critici americani, infatti, non hanno risparmiato gli elogi, testimoniando il fatto che il drama tratto dai romanzi di Elena Ferrante è tra i prodotti italiani più apprezzati anche oltreoceano.

Fonte: Comingsoon