News

Khaby Lame

khaby-lame

La vita privata di Khaby Lame

Khaby Lame, soprannome e pseudonimo di Khabane Lame, è nato a Dakar il 9 marzo 2000 ed è dunque del segno zodiacale dei Pesci. È noto per essere, da metà giugno 2022, il TikToker più seguito al mondo, grazie ai suoi video-reaction muti di genere comico, pubblicati proprio sulla piattaforma.

Tra le curiosità su di lui c’è il fatto che ha superato anche la collega Charli D’Amelio. Di quest’ultima, in un’intervista a La Repubblica, ha detto di averla incontrata alla Fashion Week di Milano a febbraio 2022 e di averla trovata una persona molto tranquilla e simpatica.

Per quanto riguarda la sua vita privata Khaby Lame si è trasferito quando era piccolo, a solo un anno, insieme ai suoi genitori, in alcune case popolari di Chivasso. In seguito, dopo mille lavoretti, e completati gli studi, ha iniziato a fare l’operatore di macchine a controllo numerico in uno stabilimento vicino a Torino. Tuttavia, in seguito alla pandemia da Covid e al lockdown il ragazzo è stato licenziato ma è qui che la sua vita è svoltata completamente.

Lame ha infatti iniziato a pubblicare dei video su TikTok. Inizialmente lo vedevano ballare e guardare i videogiochi, successivamente ha cambiato concept. Infatti ha cominciato a girare online scene di risposta ai video che descrivono i “life hack”, eccessivamente complicati. Qui Lame svolgeva lo stesso compito, in modo semplice, senza proferire parola.

Piccola curiosità: in un’intervista del 2021 a Vanity Fair Khaby Lame ha raccontato di aver girato dei video anche da bambino con i suoi amici. Erano sketch che guardavano però solo suo zio e un suo vicino di casa. Era una cosa che lo rendeva felice e che poi, in seguito ai vari impegni come scuola, lavoro, ecc aveva lasciato perdere.

A fama ottenuta, nel 2021 Khaby Lame si è trasferito a Milano con il suo agente Alessandro Riggio, artefice del suo successo e ha comprato una casa appena fuori dalla città ai suoi genitori.

Uno dei suoi più grandi sogni è quello di diventare un attore di successo. Da piccolo guardava Willy, il principe di Bel-Air e desiderava diventare come Will Smiith. Ora studia inglese ogni giorno per raggiungere il livello di studio più alto possibile. Ha dichiarato di aver iniziato a fare video su TikTok per divertirsi e divertire.

Piccola curiosità: pare che il patrimonio netto di Khaby Lame sia compreso tra 1,3 e 2,7 milioni di dollari.

Khaby si definisce un tipo tranquillo ma da bambino era una piccola peste. Infatti proprio per questo in quarta elementare è stato bocciato. Così il padre lo ha mandato per un anno in Senegal studiare il Corano, per far quietare il suo animo. Successivamente è tornato in Italia molto più tranquillo, ma a scuola non è andata meglio. In un’intervista a Vanity Fair ha raccontato di essere stato bocciato in totale 3 volte, anche in prima e in terza media ma di non essersi mai abbattuto. Questo è successo anche perché era dislessico e discalculico. Però la terza media l’ha recuperata facendo in un anno la prima superiore e terza media, di giorno una e la sera l’altra.

Da piccolo faceva atletica e voleva diventare come più veloce di Usain Bolt. Si allenava come un pazzo e diceva a sè stesso che avrebbe vinto il doppio delle sue medaglie. Poi ha smesso per mancanza di soldi per il rinnovo dell’iscrizione.

Le misure di Khaby Lame

Non si conoscono le misure esatte di Khaby Lame. È possibile però eventualmente fare una stima. L’influencer di TikTok potrebbe essere alto 183 cm circa per un peso ideale di 77 kg circa.

L’evento particolare

Una delle questioni più dibattute sul suo personaggio è il fatto della cittadinanza. Il TikToker ha messo in evidenza spesso il fatto di aver vissuto fin da piccolo in Italia, di aver fatto successo nello stesso Paese ma di non aver ancora la cittadinanza italiana. Tuttavia, proprio attraverso un  un tweet il sottosegretario agli Interni, Carlo Sibilia ha risposto a Khaby Lame verso metà giugno dandogli una delle notizie che più aspettava: “Caro Khaby Lame volevo tranquillizzarti sul fatto che il decreto di concessione della cittadinanza italiana é stato già emanato i primi di giugno dal Ministero dell’Interno. A breve sarai contattato dalle istituzioni locali per la notifica e il giuramento”. Con tanto di “in bocca al lupo”. Tutto questo è accaduto a fine giugno 2022.

In merito alla questione sulla cittadinanza italiana, Khaby Lame aveva espresso il desiderio di poterla ottenere un giorno, anche perché gli avrebbe sicuramente reso le cose più facili. Tuttavia, in un’intervista a La Repubblica aveva anche sottolineato come molte persone, magari anche nate in Italia, si trovano tutt’oggi nella sua stessa situazione.

Per quanto riguarda invece dell’altro, Khaby Lame è anche dislessico e discalculico, tuttavia non ha mai avuto il prof di sostegno.

Tatuaggi e significati

Khaby Lame non sembra avere tatuaggi visibili sul suo corpo.

Gli amori di Khaby Lame

Il TikToker più seguito al mondo ha iniziato a frequentare nell’ottobre 2020 una ragazza di nome Zaira, originaria di Sciacca, in provincia di Agrigento, che viveva a Chiavasso. Lì i due si sono avvicinati e messi insieme, dopo che qualche mese prima il TikToker aveva risposto ad una sua storia su Instagram. A quel punto i due hanno riniziato a parlare e hanno cominciato a frequentarsi dal vivo.

Il primo appuntamento è stato al McDonald’s. Al tempo Khaby Lame ha dichiarato di essersi sentito preso da lei fin da subito e di aver riconosciuto che la ragazza fosse interessata alla sua persona e non al suo personaggio. Tuttavia, tra il 2021 e il 2022 inizia a circolare la voce di una loro possibile rottura.

La carriera di Khaby Lame

La carriera di Khaby Lame inizia dalla sua disfatta. A marzo 2020 perde la sua occupazione a causa del Covid. Lavorava infatti a Torino come operatore di macchine a controllo numerico. Durante il lockdown, a tempo perso, decide di iniziare a pubblicare su TikTok, che spopola sul web, degli sketch comici, in cui svolge i “life act” in maniera semplice, senza parlare.

L’incontro poi con il suo agente Alessandro Riggio lo porta al successo. Infatti, nell’aprile 2021 supera Gianluca Vacchi come TikToker italiano più seguito e, nel luglio 2021, supera anche Addison Rae, diventando il secondo TikToker più seguito.

Nell’agosto 2021 Lame appare come co-protagonista per l’annuncio della Juventus di Manuel Locatelli e nel settembre 2021 partecipa alla Mostra del Cinema di Venezia come ospite alla prima proiezione del film di Xavier Giannoli, Illusioni perdute.

Dopo un periodo di lieve diminuzione delle visualizzazioni, che Alessandro Riggio ha identificato in alcune interviste come “breve pausa” e non “in calo”, a gennaio 2022 firma una partnership pluriennale con Hugo Boss ed appare nella campagna #BeYourOwnBoss. Nello stesso mese presta la sua immagine come protagonista del fumetto Super Easy, scritto da Giulio D’Antona, disegnato da Pietro B. Zemelo e edito da Mondadori, oltre che successivamente al romanzo Il diario di Khaby edito dalla stessa casa editrice. Ha avviato una partnership anche con Binance.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Khaby Lame (@khaby00)

Nel marzo 2022 vince il premio “La Moda Veste la Pace”, riconoscimento che l’organizzazione African Fashion Gate conferisce ogni anno presso il Parlamento europeo. Mentre viene scelto al Festival di Cannes come membro della giuria che valuta il concorso di cortometraggi, esattamente due settimane dopo la sua partnership con TikTok.

A fine giugno 2022 diventa il TikToker più seguito al mondo, superando Charli D’Amelio. Il 23 giugno è il giorno del sorpasso: 142,4 milioni di follower per Khaby e 142,2 milioni per Charli.

Khaby Lame ha raccontato in un’intervista de La Repubblica di essere rimasto sveglio con il suo team a seguire il conto alla rovescia su Tok count per poi festeggiare il grande traguardo tutti insieme. A luglio 2022 viene annunciata una collaborazione con il rapper e produttore Snoop Dogg.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Khaby Lame (@khaby00)

L’articolo Khaby Lame proviene da Chi è…?.