Attualità

Finalmente io di Irene Grandi: testo, video e significato

finalmente

Irene Grandi esordisce con “Finalmente io” al festival di Sanremo 2020. La cantante toscana ha cavalcato il palco dell’Ariston per la sesta volta, partecipando con un brano scritto da Vasco Rossi.

Significato del brano

Il brano non è una dedica d’amore e neppure una preghiera ma un inno alla libertà. Nella propria vita è importante prendere consapevolezza dei propri limiti e abbandonare l’idea della perfezione, anche nelle relazioni. Irene canta “prendimi così come sono” proprio per dire… così senza compromessi, con i miei pregi e difetti.

Al centro del brano, l’amore per la musica perché è l’unica compagna per stare bene mentre tutto il resto passa in secondo piano. La musica è una metafora della passione. Tutto è sacrificabile ma la passione proprio no.

Leggi anche:

La casa di carta: ci sarà la quinta stagione?

Bonus baby sitter: chi può fare domanda

Lo zenzero è un farmaco naturale: leggi i suoi benefici

Testo Finalmente io – Irene Grandi

Perdo le chiavi di casa
E perdo quasi ogni partita
Gli amori miei buttati alla rinfusa
Non mi ricordo mai dove li metto
Gettati con la lista della spesa nell’ultimo cassetto
Disordinata come una risata
E anche più viva della vita
Innamorata della libertà
Ho perso ogni pazienza e ogni fragilità
Da sempre arrabbiata
Da sempre sbagliata
È ancora così
Perdonami adesso oppure è lo stesso
Io son fatta così
Ma quando canto, sto da Dio
Lo sai che quando canto
Finalmente io
Mi sento d’incanto
E il mondo è mio
E se ti manco
Allora non dirlo adesso
Che questo è il posto mio
Eh, finalmente io
Ok, ok, se vuoi ti chiedo scusa
Anche se non mi va
Innamorata della libertà
Ho perso ogni pazienza e ogni fragilità
Ogni fragilità
Se sono nervosa
Se sono confusa
Se non ti ho mai detto di sì, eh
Se vuoi fare sesso
Facciamolo adesso, qui (qui)
Da sempre arrabbiata
Da sempre sbagliata
È ancora così
Facciamolo adesso
Oppure è lo stesso
Io sono fatta così
Ma quando canto, sto da Dio
Sì, lo sai che quando canto
Finalmente io
Mi sento uno schianto
E il mondo è mio
E se ti manco
Allora non dirlo adesso
Che questo è il posto mio
Eh, ma quando canto sto da Dio, sì
Lo sai che quando canto
Finalmente io
Ah, mi sento uno schianto
E il mondo è mio
E se ti manco
Allora non dirlo adesso
Che questo è il posto mio
Finalmente io, eh
Finalmente io, ah
Finalmente io, uh
Finalmente io
Finalmente io

Il video