Attualità

Ecco a chi spetta il bonus 800 euro Aprile INPS: i requisiti per fare la domanda

bonus

Il bonus 600 euro partite IVA e lavoratori autonomi di Aprile si potrebbe trasformare con il decreto Aprile 2020 in un contribuito di 800 euro. Ad anticipare la notizia è stato il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri che in collegamento con Rai 1 ha svelato in anteprima l’importo del bonus di Aprile 2020.

Mentre il primo bonus di 600 euro è in fase di rilascio da parte dell’INPS (entro la giornata di oggi dovrebbe arrivare a tutti gli aventi diritti), il secondo bonus collegato al Decreto Cura Italia sembra aumentare la cifra di 200 euro, arrivando così a 800 euro. In molti in queste ore si stanno domandando se per il bonus INPS di Aprile bisogna rifare la domanda, dalle prime indiscrezioni sembrerebbe che il pagamento avverrà in automatico sul conto corrente di chi ha già fatto domanda per il bonus 600 euro.

Leggi anche:

Per il bonus 800 euro Aprile INPS dunque non sembra sarà necessario rifare tutta la procedura sul sito INPS, dopo i tanti problemi ed errori riscontrati sul sito dell’Istituto Nazionale Previdenza Sociale finalmente gli italiani sembra che potranno godere del nuovo accredito di 800 euro senza dover ricompilare moduli e domande online. Come riportato dal sito d’informazione della Rai (RaiNews.it), in una dichiarazione il Ministro Gualtieri ha dichiarato: “Contiamo per il mese di aprile di pagare in automatico le stesse persone che hanno ricevuto l’indennità dei 600 euro di marzo. Il nuovo indennizzo, che verosimilmente ammonterà a 800 euro, arriverà in automatico alla fine di aprile, quindi contiamo di recuperare così il ritardo temporale”.

Sembra dunque che entro qualche settimana verrà accreditato sui conti correnti dei possessori di partite IVA e lavoratori autonomi la nuova somma del bonus nato per far fronte all’emergenza Coronavirus e così “tutti coloro che avranno ricevuto l’indennità di marzo, otterranno anche la nuova entro fine aprile sul conto”. Non ci resta che attendere il testo completo del decreto di Aprile per confermare tutti i dettagli circa il bonus Partite Iva e Autonomi.

Leggi anche:

Fonte: Corriere della Città

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno.