Attualità Salute

Come realizzare lo struccante fai da te: homemade beauty routine

detergente viso

Realizzare lo struccante in casa, oltre che ad essere utile quando non è possibile uscire per acquistarlo, è rassicurante perché realizzato con prodotti del tutto naturali. Fa parte,quindi, della homemade beauty routine anche lo struccante fai da te, per detergere il viso nel modo del tutto naturale.

Detergere la pelle con un cleanser a base oleosa risulta più efficace perché scioglie ed elimina più facilmente i prodotti che si accumulano sul viso e sulla pelle. Ne è un esempio il mascara, che messo in eccesso sulle ciglia, per essere eliminato correttamente ha bisogno di un detergente oleoso.

Ciò che c’è da ricordare è che i prodotti preparati in casa, come detergenti, maschere e creme, hanno una durata diversa dai prodotti che si acquistano. Questo perché, a differenza di quelli homemade, hanno alla base dei conservanti. In particolare per lo struccante, è possibile conservarlo per un massimo di quattro settimane in un luogo fresco e lontano da fonti di calore.

Leggi anche: Come togliere lo smalto semipermanente in casa

Ingredienti per lo struccante fatto in casa

Per realizzare un flaconcino da circa 30 ml servirà:
1. Due cucchiai di olio di ricino
2. Un cucchiaio di olio di Jojoba

Procedimento

Mettete in un contenitore i due cucchiai di olio di ricino e un cucchiaio di olio di Jojoba mescolando per bene. Trasferite i due oli nel flaconcino aiutandovi con un piccolo imbuto. E’ bene che il flaconcino sia dota di dosatore a gocce così da facilitare l’applicazione.

Come eliminare le occhiaie: Ecco la guida completa

Come usare lo struccante?

Applicate qualche goccia sulle mani e strofinate delicatamente sul viso o su gli occhi dove avete del trucco. Una volta fatto questo bagnate un asciugamano pulito con dell’acqua calda e quando sarà caldo strizzatelo e posizionatelo sul viso, fino a che non si raffredda. Utilizzate sempre un asciugamano pulito altrimenti rischiate di aumentare le impurità della pelle. Quando l’asciugamano sarà freddo, usatelo per strofinare delicatamente il detergente con movimenti circolari, partendo dal mento e risalendo verso la fronte. Dopo aver fatto questo, se avete una pelle secca, applicate anche una crema idratante. Non è sempre necessario mettere una crema idratante, sopratutto se si ha una pelle grassa o mista, perché questo cleanser è già preparato con elementi oleosi che tenderanno a nutrire la pelle sufficientemente.

Leggi anche: Curare le sopracciglia in 8 semplici gesti

Se vuoi consigli di moda e trucco seguici sulla nostra pagina Facebook, basta un Like!