Attualità

Birra in capsule come quelle del caffè. Ora è realtà

birra

Chi non ha mai sognato di avere un birrificio in casa? Ebbene ora il sogno può diventare realtà. La LG ha progettato una macchina che usa un sistema di capsule tipo quelle del caffè, ma per la birra.

Al prossimo CES di Las Vegas la multinazionale coreana presenterà il dispositivo. La LG HomeBrew, questo è il suo nome, quindi presto sarà anche sul mercato e potremo acquistarlo per assaggiare i vari tipi di birra che sono riusciti a racchiudere in una capsula.

Come funziona?

Inizialmente ci saranno cinque tipi di capsule-birra: la americana  American India Pale Ale,e la American Pale Ale, l’irlandese birra scura Stout, la Pilsner ceca e la classica birra di frumento tedesca Witbier. Ci vogliono 2 settimane per la cotta e la produzione massima è di 5 litri. Basta inserire la capsula e aspettare la fermentazione ed il gioco è fatto. Gusteremo una birra artigianale fatta nel giro di poche settimane.

E non è finita qui. Il presidente di LG Electronics Home Appliance & Air Solution assicura che LG HomeBrew si pulirà da sola. Inoltre basterà scaricare un app completamente gratuita per controllare il dispositivo anche a distanza ed in qualsiasi momento.

Amo il gusto della birra, la sua schiuma bianca, viva, la sua profondità ramata, il mondo che sorge all’improvviso attraverso le pareti brune e umide del vetro… la spuma negli angoli. Dylan Thomas

Homebrewing, passione per la birra

Molti amanti della birra saranno entusiasti di questa macchina. Alcuni consumatori hanno avuto un primo approccio con l’homebrewing ma a causa della barriera all’ingresso hanno fatto un passo in dietro. Ora sarà molto più facile produrre una birra  con LG HomeBrew che automatizza l’intera procedura dalla fermentazione, dall’invecchiamento fino al servizio e alla pulizia.