Attualità

Aspetterò lo stesso. La canzone d’amore di Riki

Riki

Il testo e il video della canzone d’amore più bella di Riki, da dedicare a chi ami

Aspetterò lo stesso

 

E’ sempre stato tutto solo un gran casino

Coincidenze convogliate in un respiro

E che si fottano le voci di contorno

E’ strano dirtelo sapendole nel torto

Ed ogni cosa adesso torna al proprio posto

Anche se è meglio il caos del suo concetto opposto

Ci ragiono, mi convinco che chi sente

Che non ha mai ragione e vince non ha niente

E non so

Se vale la pena lasciarmi andare

O vale la pena lasciarti andare

In ogni caso mi va bene così

Perché da adesso tutto sembrerà lo stesso

E fuori il mondo appare veramente com’è

Io per distrarmi dei dettagli nei tuoi gesti

Aspetterò (ti aspetterei)

E mentre il giorno corre intorno e non gli importa

Ed ogni cosa resta ferma a ciò che c’è

Io per distrarmi dei dettagli nei tuoi gesti

Aspetterò lo stesso

Il tempo passa piano e il tempo fuori è calmo

So solo fingere interesse quando parlo

Poi non parlo resto zitto per sentire

Che suono fa l’indecisione sul finire

E non so

Come comportarmi quando ti vedo

Come comportarmi se non ti vedo

E in ogni caso mi va bene così

Perché da adesso tutto sembrerà lo stesso

E fuori il mondo appare veramente com’è

Io per distrarmi dei dettagli nei tuoi gesti

Aspetterò (ti aspetterei)

E mentre il giorno corre intorno e non gli importa

Ed ogni cosa resta ferma a ciò che c’è

Io per distrarmi dei dettagli nei tuoi gesti

Aspetterò lo stesso

Aspetterò quella sensazione di ogni incontro

Che di fretta ci cancella ciò che c’è intorno

Quel tuo taglio degli occhi sottile

Che se ridi anche l’iride ride