Moda

I consigli su come scegliere l’abito da cerimonia per essere una testimone impeccabile

La tua amica o tua sorella ti ha chiesto di farle da testimone di nozze, ma non sai che abito indossare? Eccoti una mini guida per non sbagliare nulla.

Essere scelta come testimone di nozze è un grande onore, ma si tratta anche di una grande responsabilità. Oltre ai doveri legali, la testimone deve seguire la sposa passo passo durante i preparativi, quindi è fondamentale per la buona riuscita della cerimonia.

Se l’abito non è un problema per gli uomini. per la donna tutto diventa più complicato. L’outfit e il look della testimone di nozze dovranno essere all’altezza del ruolo che ricopre e non dovranno mai oscurare la sposa, poiché solo lei sarà la protagonista indiscussa della giornata.

Gli errori da non commettere

La testimone di nozze, durante il matrimonio, sarà sotto gli occhi di tutti. Proprio per questo è necessario che non commetta alcuni errori che possono renderla poco elegante o mettere in imbarazzo la sposa.

Leggi anche:

Ecco cosa non deve fare assolutamente:

  • Evitare le scollature: no categorico ad abiti super scollati o con spacchi vertiginosi. Oltre ad essere troppo sexy, quindi non proprio adatti per l’occasione, oscurerebbero la sposa. Meglio scegliere un abito non scollato e che non abbia spalline sottili, ma se proprio non ci si vuole rinunciare, deve necessariamente indossare un giacchetto o un bolerino.
  • Attenzione ai colori sgargianti: i colori troppo vivaci andrebbero evitati come la peste. Il top sarebbe scegliere dei colori neutri o delle tinte pastello. Attenzione anche alle fantasie, non bisogna mai scegliere stampe troppo caotiche. La tinta unita resta la scelta migliore. Ovviamente mai in bianco.
  • Non indossare perle e bijoux troppo vistosi: secondo una superstizione le perle portano lacrime, quindi meglio abolirle in un matrimonio. Niente bijoux esagerati, rischierebbero di rovinare l’intero outfit.
  • Non dimenticarsi del lato b: per metà della cerimonia, la testimone di nozze sarà vista solo di dietro. Per questo motivo l’outfit e l’acconciatura devono essere impeccabili. Di fondamentale importanza è anche scegliere la biancheria intima adatta, che non deve intravedersi o segnare in alcun modo.

Gli abiti da testimone

L’abito da testimone deve avere uno stile sobrio e lineare dai colori non troppo accessi o vivaci, ma neanche troppo cupi e tristi. I colori molto in voga sono l’oro, l’argento in versione glitterata, ideali soprattutto per i matrimoni serali. Per i matrimoni diurni invece, sarebbe meglio optare per i colori pastello, come il living coral, che unisce il bianco, il rosso e il rosa in una tonalità che regala luminosità al viso e risalta l’abbronzatura. Oppure, la scelta può ricadere su il colore dell’anno Classic Blue secondo Pantone.

L’abito lungo è sempre la scelta migliore, soprattutto se la cerimonia si celebra di pomeriggio o di sera. Se non ci sente a proprio agio con l’abito è possibile optare per uno spezzato costituito da top e gonna lunga, magari con leggeri strascichi che lasciano intravedere leggermente le gambe o con tessuti a contrasto.

Il tubino o la jumpsuit è un’ottima scelta per i matrimoni di giorno. Attenzione a non scegliere mai abiti troppo corti, la lunghezza ideale è quella che arriva leggermente sotto il ginocchio. Attenzione anche alla location: un conto è se il matrimonio si celebra in campagna e un altro e se la cerimonia avviene in un castello. Per non sbagliare è meglio informarsi prima su ora e location.

Potrebbe interessarti:

Scarpe e accessori

Per quanto riguarda la scelta degli accessori è meglio rimanere sobri. I gioielli vanno bene l’importante è non sceglierli troppo vistosi. Le mani devono essere libere, per questo niente pochette a mano, ma con tracollina. Le scarpe devono essere comode per poter stare dietro la sposa tutto il giorno, quindi niente tacchi altissimi.

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno.

Fonte: Area Donna

Mi dispiace!