Mamma

Halloween: come creare mostri, streghe e pipistrelli con i rotoli di carta igienica

La festa di Halloween ormai si festeggia anche in Italia da diversi anni. E’ la serata dei travestimenti mostruosi e del dolcetto o scherzetto. Tra bambini ed adulti il divertimento è assicurato.

Spesso i bambini hanno tanta voglia di addobbare anche la casa, non danno importanza solo al travestimento ma a tutto quello che ruota intorno al party perfetto di halloween. Ecco allora come poter fare qualche lavoretto per tenerli tranquilli e per farli divertire con pochi  oggetti e con tanta fantasia.

Come fare le decorazioni per un party da PAURA

Per prima cosa occorre procurare tanti rotoli di carta igienica! Colla, pastelli o tempere, forbici, qualche scovolino e cartoncini colorati.

Per il pipistrello: appiattire il rotolo di carta igienica, con il pennarello e le matite, disegnaci sopra un viso buffo o spaventoso con i denti aguzzi tipici dei pipistrelli. Piega l’estremità superiore del rotolo di carta igienica fino come a creare le orecchie appuntite del pipistrello. Incolla il cartone piegato utilizzando la colla a caldo. Prendi il cartoncino nero e taglia la sagoma delle ali. Incollare le ali sui lati del rotolo di cartone ed ora non resta che appendere i pipistrelli di cartone e decorare la casa per Halloween!

Per la mummia: ritaglia un piccolo rettangolo di cartoncino nero e fissa con la colla sul rotolo, questo servirà per disegnare gli occhi, quindi fissalo a 3/4 dell’altezza circa. Taglia della carta assorbente in tante strisce e inizia ad incollarla al rotolo lasciando libero lo spazio nero per disegnare con una matita bianca e una rossa gli occhietti.

Per il mostro FRANKENSTEIN: dipingi di verde il rotolo della carta igienica, e dopo essersi asciugato dipingi di nero la parte di sopra facendo delle punte verso il basso, disegna degli occhi su un cartoncino bianco ed incollali.

Per la strega: colora il cartoncino del colore da paura che preferisci (viola, verde, rosso) disegna gli occhi grandi e tondi, per i capelli usa dei scovolini e fai le trecce. Prendi un cartoncino e forma un cono ed incollalo sulla testa per formare il cappello.

Per la zucca: incolla delle striscioline di cartoncino o fogli di carta crespa arancione. Con lo scovolino verde forma la parte superiore della zucca, con un pennarello nero fai gli occhi e la bocca tipica di halloween.

Per i mostri: dipingi a piacimento il rotolo di carta igienica. Su un cartoncino nero disegna i denti da vampiro la bocca spalancata le orecchie appuntite, le corna e gli occhi da mostro. Infine incollali sul tubo colorato.

navigate_before
navigate_next

Sono tutte decorazioni ideali anche da fare all’ultimo minuto. I bambini si divertiranno sicuramente nel realizzarli con le espressioni più strane e spaventose e ad appenderli in giro per tutta la casa!

LEGGI ANCHE:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno. Guarda i migliori video su Sbaam.