,

Dove andare e cosa fare a San Valentino

Dove andare e cosa fare a San Valentino

Manca veramente poco al giorno di San Valentino. C’è chi lo attende per dichiararsi alla persona amata, chi per concedersi un momento romantico assieme alla propria anima gemella. C’è chi prepara sorprese spettacolari, chi si organizza per un lungo weekend. E chi, più semplicemente, lo vuole trascorrere accanto alla persona amata godendo ogni piccolo momento anche sul divano di casa propria. Ma, fidanzati o sposati, comunque innamorati, ci si ritrova a fare la solita domanda.

Dove andare a San Valentino? E soprattutto cosa fare?

L’ideale sarebbe un bel viaggio, approfittando del weekend. Le destinazioni romantiche in Europa più ambite sono: Parigi, LondraAmsterdam, Praga Budapest. Per quanto riguarda l’Italia le città considerate capitali degli innamorati sono: Milano, Napoli, Roma, Verona e Venezia.

Verona

La città di Verona è notoriamente collegata alle vicende di Romeo e Giulietta, che riuscirono a rendere eterno il loro amore solamente attraverso la morte. Per ovvi motivi è una delle località più romantiche del nostro paese, ricchissima di bellezze storiche ed architettoniche come la nota Arena. In occasione del 14 Febbraio, la festa degli innamorati, è possibile seguire degli “itinerari dell’amore“, sulle orme di Romeo e Giulietta, per vivere una love story tra i luoghi culto della città più romantica d’Italia.

Amsterdam

La città di Amsterdam è molto romantica, ogni posto è magico per darsi un bacio. La crociera tra la fitta rete di canali, tra i più famosi il Prinsengracht, è un modo diverso e romantico per ammirare Amsterdam da una prospettiva particolare, ed un bacio in battello (Houseboat) è una cosa che ricorderete per sempre. Pensate che il canale Singel vanta circa 750 houseboat ormeggiate. Il Westertoren con i suoi 85 metri è il campanile più alto della città, una volta saliti lassù non resta che ammirare lo splendido panorama e attendere che suonino i carillon. Si dice che chi si bacia dal Blauwbrug resta insieme per tutta la vita.

Esiste una sola regola da seguire a San Valentino: dedicare il tutto e per tutto alla persona amata. Entrambi dovete riservarvi qualche ora, se riuscite tutta una giornata, da passare insieme, da soli. Lasciate ogni cosa al di fuori della vostra storia d’amore. Niente impegni, ma soprattutto niente e-mail di lavoro e niente telefono!