Semplici regole per tutelarsi contro le truffe online

Semplici regole per tutelarsi contro le truffe online

Può succedere che navigando online, mentre si ricerca un prodotto o servizio da acquistare, ci si imbatta in truffe mascherate da offerte. Con queste poche e semplici regole potrai tutelare le tue operazioni digitali e (anche) tradizionali.

Contro i falsi promotori finanziari

  • Verifica sempre che il tuo interlocutore sia un soggetto abilitato a svolgere l’attività. Non consegnare mai contanti alla persona che ti propone l’investimento
  • Non anticipare mai denaro per poter acquistare dei prodotti di investimento
  • Per investire i tuoi risparmi rivolgiti direttamente agli enti che possiedono la specifica autorizzazione come Poste Italiane e le Banche
  • Non consegnare il denaro o la carta a persone che non sono autorizzate e non comunicare il PIN per eseguire il prelievo
  • Non lasciare mai incustoditi i tuoi titoli
  • L’attività di offerta di prodotti finanziari presso le abitazioni può essere effettuata solo da consulenti abilitati iscritti in albi appositi

Attenzione alla riscossione dei vaglia

  • Quando navighi sul web e vuoi acquistare un prodotto o un servizio, scegli sempre siti ufficiali, conosciuti e seleziona con cura il venditore
  • Non comunicare mai gli estremi del vaglia e la password valida per la riscossione, fino a quando non ti è stato consegnato l’oggetto che hai deciso di comprare
  • Non inviare mai foto  del vaglia (o assegno) tramite i servizi di messaggistica tipo WhatsApp, Facebook o Email, fino a quando non sei in possesso del prodotto

Movimenti con assegni e/o conto corrente

  • Non accettare mai assegni da sconosciuti o persone non fidate
  • Non affidare mai in custodia il tuo libretto degli assegni ad altre persone
  • Evita di spedire assegni e vaglia circolari
  • Non trasmettere mai fotocopie o foto di assegni
  • Controlla sempre con attenzione l’estratto conto che riepiloga le entrate e le uscite sul Conto Corrente
  • Accertati che sul conto ci sia il denaro per pagare un assegno
  • Prima di firmare assicurati che tutte le parti in bianco siano compilate (sia lettere che numeri)

La sicurezza non è mai troppa

bancomat

Operazioni al Bancomat

  • Custodisci con cura il PIN, tenendolo sempre separato dalla carta
  • Quando digiti il PIN fai attenzione a non essere osservato
  • Verifica che lo sportello ATM non presenti anomalie e che la tastiera non presenti irregolarità
  • Se sospetti che lo sportello sia manomesso, non utilizzarlo
  • Ricorda che nessun codice deve essere inserito per aprire la porta di ingresso ai locali degli sportelli automatici

Prevenire Pishing, Smishing e Vishing

Il Phishing è una frode che si realizza con l’invio di false email allo scopo di rubare i tuoi dati personali. Il Phishing può essere effettuato anche via sms (Smishing) oppure attraverso una chiamata telefonica in cui il truffatore dichiara di essere un operatore call center (Vishing).

  • Non rispondere a sms e non comunicare telefonicamente gli estremi della tua carta
  • Non comunicare codici temporanei o personali e valuta sempre con attenzione le notifiche che il tuo dispositivo ti propone
  • Fai attenzione al numero della chiamata che ricevi
  • Evita di aprire email di questo tipo e di scaricare gli allegati
  • Non usare mai il tuo user, password o codici personali sui siti raggiunti tramite i link inviati nelle email di Phishing