Ryan, il bambino da 22 milioni di dollari su YouTube

Ryan, il bambino da 22 milioni di dollari su YouTube

Al primo posto della classifica annuale degli YouTubers più pagati c’è un bambino statunitense di otto anni di nome Ryan. La piccola star di YouTube – secondo Forbes – ha un patrimonio di 22 milioni di dollari guadagnati con il canale Ryan ToysReview, dove posta quotidianamente recensioni di giocattoli.

In soli dodici mesi il canale della piccola star ha raddoppiato i guadagni derivati dalla sua attività, superando di netto il secondo classificato. Il canale YouTube, dentro il quale Ryan si diverte semplicemente giocando, è stato aperto nel 2015 dai suoi genitori e oggi può vantare oltre 17 milioni di iscritti e 26 miliardi di visualizzazioni. Insomma, numeri pazzeschi in appena tre anni che hanno generato i 22 milioni di dollari di guadagni.

Guadagni che derivano – secondo quanto calcolato da Forbes – per il 95% da introiti pubblicitari della piattaforma YouTube, mentre solo il 5% è riconducibile ai contenuti sponsorizzati. Questa minima quota è dovuta alla certosina selezione dei genitori rispetto alla aziende con cui collaborare.

Ma perché i filmati hanno tanto seguito fra i coetanei di Ryan? La risposta è semplicemente “per divertirsi”.

Un divertimento che porta milioni di followers ad acquistare un giocattolo mostrato da Ryan. Tanto da spingere la catena di supermercati Walmart a creare e lanciare una linea di giochi e abbigliamento chiamata “Ryan’s World”.