Gossip

Vanessa Incontrada insultata sui social: “Sei fuori luogo, vai a cantare al tuo paese”

Vanessa Incontrada ha condiviso uno scatto sui social, scattato al Festival del Cinema di Venezia, in cui è insieme a Pedro Alonso, alias Berlino, ne ‘La casa di carta’. Nella didascalia alla foto la conduttrice ha scritto: “O bella ciao, bella ciao, bella ciao ciao ciao… Un besito amigo mio Berlino”. 

Com’è noto a chi segue la serie, la canzone baluardo della Resistenza italiana, è cantata da Berlino e dal professore durante i preparativi per la prima rapina ed è stata poi riproposta in altri momenti cardine de ‘La casa di carta’. La foto ha ricevuto quasi 150 mila like ma nella maggior parte dei commenti gli utenti hanno accusato l’attrice di aver preso una posizione politica.

Una serie di offese e insulti gratuiti da chi non ha colto il significato di quello che voleva essere solo una didascalia dedicata all’attore spagnolo e al successo della serie tv targata Netflix.

Nonostante alcune persone abbiano tentato di spiegare il motivo della didascalia, come un utente che ha scritto:

“Non vorrei essere nei tuoi panni! Vai a spiegare che “bella ciao” è la colonna sonora della serie in cui recita! Quanta ignoranza ahahahah”.

I commenti negativi e offensivi sono arrivati numerosi. C’è chi ha scritto:

“Bella Ciao la vai a cantare al tuo Paese. Sei bravissima e bellissima ma questo in Italia è fuori luogo”

“Cara Vanessa quella canzone è motivo di scontro sociale e ti etichetta come una di sinistra che può risultare fastidioso a qualche tuo fan di destra”

Purtroppo in tanti altri hanno accusato la Incontrada di prendere posizioni politiche.

Fonte: Yeslife

LEGGI ANCHE:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno. Guarda i migliori video su Sbaam.