Gossip

Novità per il caso Denise Pipitone si farà il test DNA a Scalea

Nelle scorse ore si era parlato di possibile svolta nel caso di Denise Pipitone. I carabinieri hanno eseguito dei controlli su una ragazza di 19 anni di origini romene che vive a Scalea, in provincia di Cosenza. Secondo una segnalazione, come ha riportato l’Ansa, avrebbe potuto trattarsi proprio della bambina scomparsa a Mazara del Vallo nel settembre del 2004. Tuttavia la pista di Scalea si sarebbe rivelata infruttuosa.

“Non sono io Denise Pipitone”, ha dichiarato la giovane segnalata in Calabria, come ha riferito lei stessa in un video pubblicato dalla trasmissione di Rai Tre Chi l’ha visto?. La dichiarazione della ragazza è giunta dopo che la stessa è stata disponibile a offrire tutte le risposte utili a fugare ogni dubbio circa la sua provenienza.

Denise Pipitone a Scalea: le indagini sulla ragazza in Calabria
L’autrice della segnalazione che ha aperto alla pista che ha portato a Scalea è una parrucchiera della cittadina calabrese, che ha inviato un messaggio vocale in cui ha riferito di aver riscontrato delle somiglianze fisiche, ma soprattutto legate “alla genesi di questa ragazza”, con la figlia di Piera Maggio, che oggi avrebbe 20 anni (è nata il 26 ottobre 2000).

“La Procura con noi non parla, è un muro”, ha commentato l’avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio, in merito all’operato degli inquirenti.

Denise Pipitone, le ultime piste
Con la riapertura delle indagini sulla scomparsa di Denise Pipitone, sono molte le piste battute finora per tentare di ritrovare la giovane. Dopo gli ultimi sviluppi su Anna Corona, con la botola ritrovata nella sua casa, proprio ieri a Mattino 5 l’avvocato Giacomo Frazzitta aveva dichiarato di essere sulle tracce della donna nomade filmata a Milano un mese dopo la scomparsa di Denise in compagnia di una bambina molto somigliante alla piccola scomparsa.

“Non sappiamo se quella bambina, ormai adulta, che appare nel video di Felice Grieco realizzato il 18 ottobre 2004 sia Denise Pipitone, ma oggi è importante trovare la nomade che era con quel minore“, aveva precisato.

“Possiamo trovare la donna rom – aveva concluso -. Se riuscissimo a trovare lei, potremmo toglierci il dubbio su quella bambina del video”.

Fonte: Virgilio

Leggi anche:

Nel nostro gruppo Facebook Amore vero Consigli lui e lei troverai la raccolta di tutti i nostri consigli sull’amore! 

Entra anche tu nella nostra community! Iscriviti al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno e unisciti al nostro gruppo Telegram Oroscopo Di Paolo Fox Parola di Donna.